Diario del CapitanoDiario del Capitano 

Diario del Capitano

Mi è venuta voglia di tornare a giocare a Morrowind. Come mai?
Ovviamente grazie ai ragazzoni del Morrowind ITP (Italian Translation Project) che hanno concluso la titanica opera di traduzione dell’epico titolo Bethesda. Tra pochi giorni, infatti, tutti quanti potranno liberamente scaricare, proprio su queste pagine, i plug-in che trasporranno la favella parlata dagli abitanti di Vvanderfell nel nostro sempre più snobbato vulgo italico. E vi assicuro che ascoltare le parole del nostro mentore Caius Cosades in italiano o leggere alcune pagine di uno dei numerosissimi libri sulla storia del distretto di Morrowind sotto un’altra luce è certamente cosa non da poco.
Intanto godetevi questa serie d’immagini esclusive… e se in futuro deciderete di approfittare di questo splendido lavoro, magari potreste pure pensare di mettervi a scrivere una mail di sinceri ringraziamenti e congratulazioni, basteranno anche solo poche parole: quando le cose si fanno per passione questa è la ricompensa più grande.

Paolo Matrascia, responsabile editoriale area PC. #I1#

TI POTREBBE INTERESSARE