Gran Turismo Concept Tokyo-Geneva[E3 2002] Intervista a Polyphony Digital 

In occasione della presentazione di Gran Turismo Concept, abbiamo incontrato per voi Kazunori Yamauchi, il creatore del racing game più famoso nel mondo delle console. L'occasione è stata utile per capire cosa ci aspetta da Polyphony Digital nel futuro e il discorso è inevitabilmente scivolato su Gran Turismo 4.

[E3 2002] Intervista a Polyphony Digital [E3 2002] Intervista a Polyphony Digital

[Joypad.it]: Visto che all'E3 di quest'anno non è stato mostrato nulla di Gran Turismo 4, quando potremo vederlo in azione?

[Yamauchi]: Noi abbiamo intenzione di far uscire Gran Turismo 4 entro la fine del 2003, quindi credo che tra la fine del 2002 e l'inizio del 2003 potrete vedere qualcosa.

[Joypad.it]: Sarà possibile giocare online in GT4?

[Yamauchi]: Guardiamo con molto interesse al gioco online su console, e in questo periodo sembra infatti la modalità che genera più interesse, per cui sarebbe assurdo non tenerla in considerazione per GT4.

[Joypad.it]: Quindi la novità principale di GT4 potrebbe essere proprio quella della modalità online?

[Yamauchi]: GT4 sarà giocabile sia offline che online, visto il lento sviluppo del broadband in alcuni paesi. Ma per noi sarà fondamentale garantire la stessa qualità tra gioco online e offline. Questo sarà infatti uno dei punti più importanti durante lo sviluppo del gioco.

[E3 2002] Intervista a Polyphony Digital [E3 2002] Intervista a Polyphony Digital

[Joypad.it]: Cosa cambierà in Gran Turismo 4 rispetto a GT3? E a che punto è lo sviluppo?

[Yamauchi]: Lo sviluppo è già cominciato ed in Gran Turismo 4 sarà migliorato ogni aspetto del precedente capitolo. Non si tratterà di un'aggiornamento, così come è stato per il passaggio da GT2 a GT3, ma tutto sarà completamente ricreato da zero.

[Joypad.it]: Saranno implementati i danni alle auto?

[Yamauchi]: Stiamo lavorando molto su questo aspetto. Ma come si sa tutto dipende dalle cause automobilistche. Per il momento ce ne sono già alcune che hanno dato la loro approvazione.

Così si conclude la breve chiacchierata con Kazunori Yamauchi che ci lascia con la consapevolezza che un altro capolavoro di Polyphony Digital è in lavorazione solo ed esclusivamente per PlayStation 2.

[E3 2002] Intervista a Polyphony Digital [E3 2002] Intervista a Polyphony Digital

La presenza di Gran Turismo all'E3 di quest'anno non poteva di certo mancare, ed è bastata la presentazione di Gran Turismo Concept per il mercato europeo a darci la possibilità di fare qualche domanda al papà della serie di Gran Turismo, Kazunori Yamauchi. L'incontro privato è avvenuto in una piccola stanza all'interno dello stand di Sony, lontano da tutto il caos e l'enorme confusione che regna quotidianamente all'interno degli edifici dell'Expo. La presentazione comincia con un filmato di GT Concept che mostra alcune delle nuove auto, presentate nel corso dell'ultimo salone di Ginevra e inserite nella versione europea. Inoltre sono stati aggiunti anche alcuni modelli (sempre europei) di auto "classiche", come ad esempio la Mercedes SL 55. Alla fine del filmato, Yamauchi spiega che il gioco è molto simile a GT3, pur presentando alcuni ritocchi grafici e che purtroppo l'attesa per l'uscita è dovuta principalmente al lungo tempo necessario per convertire i giochi giapponesi in formato PAL. Ovviamente, trattandosi di un gioco aggiuntivo a GT3, l'interesse verso GT Concept non è paragonabile a quello che già da ora esiste per GT4 ed inevitabilmente le nostre domande al boss di Polyphony Digital sono tutte rivolte al nuovo capitolo. Ecco in breve l'intervista a Kazunori Yamauchi:

TI POTREBBE INTERESSARE