[E3 2004] Metal Gear Solid 3: Snake Eater  0

Uno dei grandi protagonisti indiscussi di questo E3, Metal Gear Solid: Snake Eater è apparso giocabile per la prima volta, catalizzando l’attenzione dei visitatori allo stand Konami e Sony, e non poteva essere altrimenti. Ogni apparizione di Snake su console è infatti da considerarsi alla stregua di un evento, e questa occasione non poteva sicuramente fare eccezione, soprattutto considerando le succose novità che il talento di Kojima ha riservato per noi. Multiplayer, ovviamente, non poteva lasciarsi scappare l’occasione per una lunga sessione di prova…

Snake is back!

Non è certo una novità che questo terzo capitolo della saga di Metal Gear Solid offra un’ambientazione radicalmente differente dai precedenti episodi, offrendo come background alle nostre avventure un’autentica giungla, con tanto di liane, sterpaglie e, soprattutto, serpenti. Le vicende sono ambientate negli anni ’60, in una sorta di “episodio 0” della serie, in cui verranno soddisfatte moltissime curiosità sul passato non solo di Snake, ma anche di alcuni dei suoi nemici storici: evitiamo ovviamente di anticiparvi dettagli salienti, ma sappiate che alcune rivelazioni si preannunciano davvero clamorose.
Appena impugnato il joypad, uno dei particolari che salta subito all’occhio è la mancanza del radar per l’identificazione della posizione dei nemici, una sorta di marchio di fabbrica della serie: l’intenzione è probabilmente quella di focalizzare maggiormente l’attenzione sull’istinto di Snake, tuttavia una scelta del genere comporta un generale aumento della difficoltà, oltre ad evidenti ripercussioni sul gameplay, costringendo il giocatore ad impegnarsi maggiormente nella componente stealth per non essere continuamente identificato. A tal proposito viene in aiuto la particolare conformazione della giungla, ricchissima di nascondigli ed anfratti nei quali mimetizzarsi, che combinate ad alcune rinnovate capacità di Snake, come quella di arrampicarsi o di strisciare, consentono di passare inosservati anche nelle situazioni più critiche. I combattimenti, molto simili come impostazione a quelli del secondo capitolo, sembrano ora decisamente più frequenti, e resi più impegnativi da un’Intelligenza Artificiale dei nemici che pare essere stata ulteriormente raffinata: se messi in difficoltà, non esiteranno a fuggire in cerca di rinforzi, e cercheranno di sfruttare a loro vantaggio i ripari e coperture che la giungla mette naturalmente a disposizione. L’arsenale a disposizione di Snake è stato di conseguenza completamente rivisitato, offrendo una gamma di armi più consona per l’epoca in cui sono svolte le vicende, introducendo alcune novità assolutamente gradite come il machete, utilissimo nei combattimenti corpo a corpo.

Jungle fever

L’introduzione della nuova ambientazione ha giovato parecchio alla cosmesi del gioco, in grado di regalare ambientazioni ricchissime di dettagli, vive e pulsanti quasi come una giungla vera. La nostra esplorazione preliminare ha evidenziato locazioni zeppe di alberi e sterpaglie, che oscillano e si piegano al nostro passaggio, di animali che si aggirano timidamente e scappano alla nostra vista, garantendo un effetto assolutamente realistico ed immersivo. Le texture sono sempre di ottima qualità, ed i buoni effetti di luce impreziosiscono ulteriormente un comparto grafico assolutamente soddisfacente. Il sonoro, per quanto difficilmente giudicabile attraverso il frastuono della fiera, sembra mantenere alto lo standard della serie, con l’immancabile colonna sonora orchestrata da brivido, ed un doppiaggio che, seppur presente solo in giapponese, è caratterizzato da una qualità ed interpretazione da cinema. Previsto per Novembre 2004 in territorio nipponico, speriamo in una localizzazione per il mercato PAL un po’ più celere che in passato, perché dopo aver provato direttamente Metal Gear Solid: Snake Eater sembra difficile poterne restarne a lungo senza.

Jungle fever

Per un filmato esclusivo di Metal Gear Solid 3 cliccate qui.
Per la galleria completa di immagini cliccate qui.

Tutte le novità da Los Angeles, le notizie, i filmati, i videoarticoli, le anteprime. Non perdetele.

- TUTTI GLI ARTICOLI, DOWNLOAD, NOTIZIE E FILMATI
- TUTTO IL REPORTAGE SULL'XBOX
- TUTTO IL REPORTAGE DELLA PLAYSTATION2
- TUTTO IL REPORTAGE DEL PC
- TUTTO IL REPORTAGE DEL GAMECUBE
- TUTTO IL REPORTAGE DEL GAMEBOY ADVANCE