[E3 2005] Kameo: Elements Of Power  0

Direttamente dallo showfloor dell'E3 2005, torna la principessa Kameo in pieno stile Xbox 360. Le nostre impressioni e il video con tutto il demo in questo articolo!



Cambiamenti totali.
La giocabilità di Kameo è evidentemente rimasta invariata, lo stesso dicasi per i controlli e lo stile d’insieme, ma le differenze a livello cosmetico sono abissali. Il titolo di Rare sprizza poligoni ed effetti da tutti i pori e una fluidità che, già rispetto ai video mostrati alla conferenza Pre E3 pochi giorni fa, si è assestata sui 30 fps. Il primo livello, un assalto disperato della principessa ad un castello sotto assedio, si apre con una scena in tempo reale che mostra Kameo in tutto il suo rinnovato vigore. I dettagli sui troll, sui draghi che volteggiano intorno alle mura sono una delle prime cose che ci parla di cosa aspettarci dalle Next Gen console e da Xbox 360. Ancora più eloquente è la vista offerta da uno stage ambientato su una collina dove si svolge una battaglia campale tra due eserciti, uno di troll e uno di elfi. Sono mille per parte, duemila personaggi su schermo, tutti animati e dettagliati e, quando la telecamera si allontana e offre maliziosa una visione d’insieme, viene davvero da domandarsi cosa ci aspetta nei prossimi mesi, se si pensa che queste build girano su degli alpha kit che sfruttano il 30% della potenza della versione finale della macchina. Anche il castello dove abita Kameo è stato sottoposto ad una pesante operazione di restyling e la foresta che lo circonda è ora popolata da insetti, farfalle e scoiattoli che si aggirano veloci per un lussureggiante prato fiorito, saltellando tra un albero e l’altro, mentre le foglie si muovono al vento e cadono delicatamente al suolo. Tempo di arrivare alla reggia ed addentrarsi nella sala del trono, per assistere ad un gioco di riflessi di luce inedito con un fascio di luce popolato da mille particelle corpuscolari. Sono solo timidi accenni, è di questi giorni una dichiarazione di Rare, secondo la quale con la versione definitiva di Xbox 360 i troll su schermo nella battaglia di cui sopra, potrebbero arrivare ad essere tra i 4000 e i 9000, e c’è da aspettarsi, quindi, che nei prossimi mesi Kameo si evolva ancora in direzioni diverse. Per adesso, oltre ai muscoli della macchina che cominciano a farsi vedere, colpisce la pulizia di immagine e l’alta definizione, alla quale ci si abitua molto velocemente e che fa guardare con un pizzico di delusione qualsiasi altro prodotto per Xbox e PlayStation 2. Avremmo voluto vedere molto di più di Kameo sullo showfloor, soprattutto viste le premesse di questo primo demo.

  • A questo indirizzo potete trovare il video integrale del demo di Kameo presente allo stand Microsoft. Buona visione!

La scorsa estate siamo andati a Londra per il Rare Day, giorno nel quale vennero presentati alla stampa delle versioni avanzate di Conker Live & Reloaded e Kameo Elements of Power. Quest’ultimo, prima annunciato su Xbox per questa primavera, nonostante fosse in evidente fase avanzata, è sparito dalle release list di Microsoft in maniera alquanto misteriosa. Il motivo di una scomparsa così prematura, per un gioco che è in sviluppo da anni (era nato come progetto ai tempi del Nintendo 64), è stato ben chiaro quando si è saputo che il gioco Rare sarebbe stato uno dei titoli di lancio di Xbox 360. Era ovvia un’operazione di restyling grafico, il gioco in sé sembra essere rimasto invariato (per tutti dettagli vi rimandiamo a questo link), e qui all’E3 allo stand Microsoft c’è una postazione dove due rappresentanti della software house britannica mostrano in rotazione continua tre sezioni del gioco.