NBA Live 08EA Sports 

In questi giorni Electronic Arts sta presentando in tutta Europa la sua nuova annata di titoli sportivi multipiattaforma e per Nintendo Wii. Esaminiamola nel dettaglio!

EA Sports EA Sports EA Sports

Tiger Woods 2008

Piattaforme: Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 2, PSP, Nintendo DS, PC, Nintendo Wii e Macintosh

Il videogioco di golf più amato di sempre non può mancare all’appello dei titoli sportivi EA. La presentazione ha messo in luce un motore grafico che rispetto all’edizione 2007 ha fatto passi da gigante, evidente in golfisti al limite del fotorealistico, campi estremamente curati fino all’ultimo stelo d’erba e un pubblico bello da vedere, indispensabile per entrare nel vivo del gioco. Notevoli infine i replay e le inquadrature dalla pallina. La formula del titolo privilegia come è giusto che sia, i giocatori più esperti, merito di una gran quantità di statistiche e valori per ogni golfista a disposizione. Sono state inserite anche diverse modalità di vittoria in single e in multiplayer, a testimonianza di un notevole sforzo da parte degli sviluppatori di conferire nuova linfa alla serie. E’ stato introdotto un sistema chiamato Shot Confidence che definisce le performance del giocatore in carne e ossa, convertendo la sua mira e la sua potenza in statistiche utili a definire le caratteristiche del proprio alter ego digitale. In aggiunta è possibile importare la propria foto sia su PC che su console con risultati davvero eccellenti. Il programma infatti non spalma la foto sul modello 3D, dato che crea il viso del giocatore partendo dalla semplice immagine senza che sia necessaria alcuna conoscenza di grafica. Ovviamente sarà possibile intervenire su diverse zone del viso per sistemare alcuni dettagli e fatto questo sarà un piacere “vedersi in campo”.

EA Sports EA Sports EA Sports

Rugby 2008

Piattaforme: PlayStation 2

Dopo aver mancato il 2007, il titolo rugbystico di Electronic Arts torna in occasione dell’anno dei mondiali di rugby che quest’anno si svolgeranno in Francia. E’ possibile ovviamente disputare anche le passate edizioni della rassegna iridata, oltre che un gran numero di competizioni per club e nazionali. Sono presenti anche diversi match storici in cui è necessario ribaltare situazioni più o meno sfavorevoli. Passando al gioco vero e proprio, un esaustivo tutorial spiegherà ogni singola azione a disposizione del giocatore, permettendogli di padroneggiare quanto prima il titolo. La profondità di Rugby 2008 è assicurata da un gran numero di schemi a disposizione e dalle tante opzioni durante le mischie, i passaggi e le rimesse laterali. Va detto che il gioco non preme l'acceleratore sull’estetica, visto che tra le altre cose non ne è stato previsto un sviluppo capace di sfuttare le potenzialità delle console next-gen. I corpi e la muscolatura dei giocatori sono abbastanza simili l’uno con l’altro e gli stessi visi mancano di dettagli. La stessa versione per PC non stupisce per qualità grafica. Nonostante questo comunque, il carisma delle nazionali e dei giocatori in campo è sempre palpabile ed è sempre uno spettacolo vedere gli All Blacks eseguire la loro tipica danza prima di ogni match.

EA Sports EA Sports EA Sports

Madden NFL 2008

Piattaforme: Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 2, PSP, Nintendo DS, PC, GBA, Xbox, Nintendo Wii e Macintosh

Il fiore all’occhiello dei titoli sportivi EA, almeno negli USA, stupisce come sempre per completezza della simulazione e qualità tecnica. L’atmosfera che accompagna ogni singola partita è stato riprodotto in maniera a dir poco eccezionale a partire dall’ingresso di ogni singolo giocatore in campo, passando all’accuratezza con cui ognuno di questi è stato modellato. I campi e i giocatori dispongono di una grafica straordinaria nonostante la presenza di diversi elementi nel corso di ogni partita. La profondità di gioco è assicurata da decine e decine di schemi in attacco e in difesa a disposizione, cosa questa che non deluderà gli appassionati di Football Americano. Durante l'azione sarà possibile eseguire passaggi rapidi utilizzando gli appositi pulsanti del joypad, allo stesso tempo rapidità e varietà. Da segnalare come le difese (finora uno dei punti deboli della serie) siano state ancora migliorate, anche se la perfezione resta ancora lontana.

EA Sports EA Sports EA Sports

NBA Live 2008

Piattaforme: Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 2, Nintendo Wii, PSP e PC

Il nuovo episodio di NBA Live mostra come sempre una certa profondità di gioco, dove ogni singolo pulsante del joypad viene utilizzato per compiere le azioni più variegate che possano venire in mente agli hardcore gamer. Una delle novità è costituito dalla possibilità di eseguire un rimbalzo indirizzando le braccia del giocatore in una specifica direzione, aumentando le possibilità di recuperare la palla dopo un tiro sbagliato. In difesa è adesso possibile cambiare schema con la massima velocità, optando per diverse tattiche a uomo, a zona o diversificando le marcature. Per i passaggi è presente la possibilità d’indirizzare la palla con la leva analogica oppure utilizzare i tasti di scelta rapida corrispondenti a quelli dei diversi joypad. Anche le finte di corpo sono state migliorate, così come le animazioni dei giocatori, cosa questa che conferisce al gioco un buon equilibrio tra profondità e spettacolo. Graficamente NBA Live 2008 sfoggia su console di nuova generazione e PC, una grafica straordinaria, evidente non solo nei tantissimi giocatori, ma anche nei campi, belli come non mai e indispensabili per immergersi nella splendida atmosfera del basket americano.

TI POTREBBE INTERESSARE