Enter the Matrix  0

Quale pillola avreste scelto quella rossa o quella blu? Il cucchiaio esiste o non esiste? Enter the Matrix è la risposta a ciò che cercate.

Il cucchiaio non esiste

Il gioco, prodotto da Infogrames, è stato creato da David Perry degli Shiny Entertainment (già autori di Earthworm Jim, Mdk e Messiah) in stretta collaborazione con i registi della saga, i fratelli Wachowski. Proprio questo è l’elemento più interessante del gioco. Finalmente il rapporto con i prodotti di Hollywood non sarà solo unilaterale ma reciproco: Enter the Matrix non sarà un semplice gioco basato sul film, ma sarà parte integrante della storia di Matrix Reloaded. Volete conoscere fino in fondo il mondo di Neo e Morpheus? Allora dovete assolutamente provare il gioco. In Enter the Matrix assumeremo i panni di Niobe o Ghost, due membri del clan dei ribelli come Neo, Morpheus e Trinity. Niobe è il capitano della Logos, la più veloce nave della flotta ribelle, fortissima nei combattimenti corpo a corpo e abilissima nella guida spericolata della sua navetta. È il leader riconosciuto del suo gruppo ed è inflessibile e arcigna quanto basta per farsi rispettare. Ghost ha lo stesso grado di Trinity ed è il primo ufficiale della Logos. La sua intelligenza e freddezza, unite alla alta capacità di concentrazione, lo rendono un maestro nelle arti marziali. Considera le armi opere d’arte ma quando le usa la sua anima spirituale lascia spazio al freddo raziocinio del killer. Per entrambi i nostri protagonisti rivestirà un ruolo decisivo Sparks, il terzo membro dell’equipaggio, e l’operatore durante le missioni in Matrix. Personaggio alquanto stravagante, ma al contempo fonte costante di informazioni e suggerimenti tattici.

Sfortunatamente non è possibile spiegare a parole cos’è Matrix. Devi vederlo coi tuoi occhi

Il gameplay è sicuramente ricco di spunti interessanti. Potremo pilotare ai limiti del controllo la nostra navetta, sfrecciare per le strade a bordo di bolidi a quattro ruote in perfetto stile action-movie e il tutto sarà arricchito da combattimenti ad alto tasso adrenalinico. Proprio i combattimenti avranno un ruolo fondamentale. Saranno curati in maniera incredibile, grazie alla preziosa collaborazione dello scenografo di Matrix e della Tigre e il Dragone, Yuen Wo Ping. Ci saranno più di mille mosse di arti marziali realizzate grazie a tecnologie di animazione e motion capture di alto livello. Il tutto sarà farcito da un sacco di armi dalla potenza devastante e dalla possibilità di rallentare il tempo grazie all’ormai abusato bullet time. Ma non basta. Sognavate di sfidare la gravità e di correre sui muri e saltare tra i palazzi? Beh sarete accontentati. Tutte queste azioni saranno possibili e ci permetteranno di sfuggire agli agenti, sempre alla nostra ricerca e sempre pronti a prendere le sembianze di chiunque, grazie al morphing, per trarci in inganno. In più potremo, grazie ad una particolare funzione di hacking, penetrare nella nostra console, modificare il gioco stesso e scoprire elementi segreti. Graficamente parlando, il videogioco sembra ben realizzato, soprattutto per quanto riguarda i modelli poligonali dei protagonisti. Solo qualche texture degli sfondi non sembra all’altezza. Il tutto è corredato da scene di intermezzo di altissima qualità e da alcune scene esclusive realizzate appositamente dai Wachowski bros.

Sotto quell’impermeabile nero? Niente...

Dobbiamo dire che la carne al fuoco è proprio tanta e potrebbe essere difficile da gestire. Comunque se i programmatori riusciranno a bilanciare bene la varietà del gameplay, la difficoltà della sfida e la realizzazione tecnica saremo davanti ad un videogioco veramente interessante. Senza dimenticarci che la trama sarà di altissimo livello e ci farà addentrare ancora di più nell’universo di Matrix. Maggio non è lontano, iniziate a togliere la naftalina dai vostri impermeabili neri e tenete duro!

Matrix è stato molto più di un film di fantascienza, ha innovato un genere e si è posto come film cult della nostra generazione. Fortunatamente non resterà un fenomeno isolato, ma farà parte di una trilogia che, fra pochi mesi, per la precisione a maggio, si arricchirà di un secondo capitolo ideato sempre dai fratelli Wachowski. Ciò che più ci interessa è che, in contemporanea e per le tre console e PC, uscirà Enter the Matrix, il videogame. La sua pubblicazione sarà di importanza fondamentale per ogni vero appassionato della serie visto che, per la prima volta, un videogioco non sarà solamente un mero porting interattivo del film, ma sarà un elemento chiave per capire a fondo l’universo di Neo e Morpheus.