F.E.A.R.: Extraction PointF.E.A.R. Extraction Point - Anteprima 

F.E.A.R. si espande! E' in dirittura di arrivo la prima espansione ufficiale per quello che probabilmente è il miglior FPS dell'anno passato. Perché non dare uno sguardo a cosa ci aspetta?

la nostra Alma non riesce proprio a comunicare con le persone… lei ci prova, ma finisce per far saltare la testa a tutti

Alma non ci sta...

Tutti a chiedersi che fine abbia fatto Alma, la bambina vestita di rosso che tanto ha tenuto compagnia al nostro eroe nel corso dell’avventura, quando questa, rinnovato il contratto con la Vivendi, fa la sua apparizione sull’elicottero. Essendo anche la protagonista di The Ring e di molte di quelle pellicole ispirate agli horror giapponesi in cui il pericolo si annida negli oggetti della quotidianità, la nostra Alma non riesce proprio a comunicare con le persone… lei ci prova, ma finisce per far saltare la testa a tutti. Aveva cercato di prendere parte ad un videogioco per bambini, ma dopo aver fatto scoppiare in scintille di sangue le orecchie di Diddle (il topo dallo sguardo ebete), è tornata a tormentare i poveri marine super dotati che, in quanto tali, hanno una certa scorta di armi che gli consente di provare a difendersi (nell’edizione 2006 del manuale dei marine super dotati c’è scritto: “se vedete una bambina con i capelli lunghi e neri, lo sguardo torvo e una voce da far invidia al mago Othelma, sparate”… Asia Argento ha rischiato la vita una decina di volte per colpa di questa avvertenza).

F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima

...ma anche i marine non sono da meno

Ma cosa dobbiamo aspettarci da questa espansione molto attesa dai giocatori di tutto il globo (almeno da quelli che hanno amato F.E.A.R.)? In primo luogo una continuità con quanto di buono si è visto nel gioco principale. È stata confermata l’IA dei nemici (che ricorderete come ottima… e se non lo ricordate ve lo diciamo noi, era ottima) che rappresenta quanto di meglio è possibile trovare in uno sparatutto
In secondo luogo, e non poteva essere diversamente, è stata confermata anche l’atmosfera horror che tanti consensi ha ricevuto da critica e pubblico (torna anche la simpatica Alma… ma credo che lo si poteva capire anche solo guardando gli screenshot). Si ricreerà quindi quel mix di azione mozzafiato e atmosfera pregna e malata in cui le sparatorie al cardiopalma, condite dall’eccellente slow motion che torna in tutta la sua gloria, e i salti sulla sedia non mancheranno. Tra le novità possiamo citare dei nuovi nemici, di cui solo uno è stato reso noto: la creatura d’ombra; una bestiaccia quasi invisibile che si fa notare grazie ai suoi aggraziatissimi e ferocissimi occhi rossi scintillanti. Altra novità sarà un’arma veramente spettacolare, soprattutto se unità allo slow motion: una mitragliatrice ultra potente caricabile con ben 200 proiettili contemporaneamente. Immaginate il volume di fuoco che sarà in grado di produrre e sbavate pure con noi. Speriamo che ambientino un livello in una casa di specchi… sai che pacchia.

si ricreerà quindi quel mix di azione mozzafiato e atmosfera pregna e malata in cui le sparatorie al cardiopalma, condite dall’eccellente slow motion che torna in tutta la sua gloria, e i salti sulla sedia non mancheranno

...ma anche i marine non sono da meno

Per il resto possiamo affermare senza timore di essere smentiti che, insieme alle poche novità ci saranno moltissime, gradite, conferme. A parte le armi e i nemici, anche le ambientazioni sembrano in linea con il passato, anche se, forse, qualche variante arriverà dal fatto di dover attraversare una città deserta. A molti, in realtà, non è piaciuta molto l’ambientazione di F.E.A.R., fatta di uffici deserti e lugubri corridoi di cemento pieni di tubi che escono dalle pareti.
Dal punto di vista tecnico, ovviamente, non ci saranno grosse differenze rispetto al passato. Probabilmente verrà implementata direttamente l’ottimizzazione che si è avuta con le patch ufficiali (ricordate che F.E.A.R. era sì bellissimo da vedere ma anche pesantissimo da far girare?) in modo da garantire una discreta fluidità sulle stesse configurazioni con cui è stato fatto girare all’epoca della prima uscita. La data di uscita di Extraction Point è fissata per l’inizio di ottobre. Non ci resta quindi che aspettare e, magari, corrompere i ragazzi di TimeGate studios per ottenere qualche info in più.

F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima F.E.A.R. Extraction Point - Anteprima

Alma non ci sta...

F.E.A.R. Extraction Point inizierà lì dove era finito F.E.A.R.. Sviluppato da TimeGate studios (sì, sono quelli dei Kohan e di Axis & Allies… lo sappiamo che sono tutti strategici… ma che ci possiamo fare? Avranno compiuto un viaggio in oriente e, illuminati dalla luce del Buddha avranno scelto di passare a creare FPS… sono cose che succedono… soprattutto se si frequentano i festini a base di acido di Jeff Minter… ma stiamo divagando troppo) questo pacco espansivo si focalizzerà completamente sul single player ripartendo proprio da… aspettate, per continuare dobbiamo fare dei riferimenti alla sequenza finale di F.E.A.R., quindi continuate a leggere a vostro rischio e pericolo. Dicevamo che Extraction Point riparte dall’elicottero in cui avevamo lasciato il nostro marine super dotato (cosa sono quei sorrisi maliziosi?) in fuga da un’esplosione gigante.

TI POTREBBE INTERESSARE