Diario del CapitanoFiocchi di neve 

Qualche riflessione e poi gli auguri!

Le mie brevi riflessioni natalizie si concludono qui. E' la piccola Sara che lo esige. E insieme vi auguriamo Buon Natale. Alla settimana prossima per i saluti di fine anno.

Fiocchi di neve on so voi, ma questo Natale su Multiplayer.it con gli auguri di tutti per tutti, lo trovo particolarmente originale rispetto agli anni scorsi. In questi tre giorni di "Fiocchi d'auguri" sono stati centinaia gli auguri inseriti a sistema, e da qui fino al 6 Gennaio prevedo che altrettanti ne arriveranno. Qualcuno ha perfino lanciato l'idea di crearne una versione stabile per una sorta di bacheca aperta tutto l'anno. E' una proposta da non scartare a priori..
Per quanto riguarda la vita reale lontano dal monitor, voglio segnalare un cambiamento radicale - anzi diciamo più una sensazione di cambiamento - in questo Natale: sono entrato a far parte degli attori comprimari e delle comparse in questa festa. L'attrice protagonista è diventata la piccola Sara. E' un passaggio di consegne generazionale inevitabile, ma che nessuno ti spiega quando nasci. Ora le attenzioni, i regali, le feste, i divertimenti, sono per i più piccoli. E gli altri stanno a guardare, in santa pace. Come facevano i miei con me tanti anni fa, senza che io me ne rendessi conto.
Grazie al Natale sono riuscito anche a vedere il nuovo King Kong, film che non ha bisogno di presentazioni. Non avevo mai visto la versione originale degli anni '30, nè il remake del 1976. Non ero nemmeno un fan del mitico gorilla. Eppure posso dire senza alcun dubbio che Peter Jackson gli ha dato un'anima incredibile, nonostante tutti sapessero fin dal principio la trama e, ancor peggio, la conclusione. Quindi per me Peter si può prendere l'annunciato anno sabbatico per riposarsi, perchè raramente nella storia qualcuno è riuscito in due imprese (il Signore degli Anelli prima e King Kong dopo) così ben fatte - potremmo dire ineccepibili.

TI POTREBBE INTERESSARE