Follow the RabbitFTR #119 - L'inno alla gioia 

Bhe, c'è sempre un limite alla decenza...

FTR #119 - L'inno alla gioia

Wii Music mette nelle mani di un pupo la possibilità di riarrangiare canzoni provenienti dai più disparati ambiti. E' un bene? E' un male? Dal punto di vista della giocabilità il gioco è tutt'oggi un punto interrogativo, nel senso che non tutti hanno probabilmente la sensibilità adatta a comprendere che divertimento venga dall'usarlo. Insomma, si tratta di un titolo molto meno immediato di un Guitar Hero.
Certo è che il buon Ludovico di Betovanno la sensibilità per certe cose ce l'ha e, vivo o morto, ci tiene a far presente il suo parere.

Venite a suonarcele su Follow the Rabbit e vedrete quanto siamo bravi a fare l'accompagnamento, soprattutto col sitar (così, tanto per dire uno strumento a caso).

TI POTREBBE INTERESSARE