FTR #38 - Okami e la cinghiale  0

Il lupo perde il pelo, ma non il pennello.

Non voglio adesso tirarvi fuori la manfrina che voi siete giovani e io sono vecchio (o che io sono vivo e voi siete morti, chessò...), ma è probabile che non tutti i presenti si ricordino la leggendaria pubblicità della Cinghiale che imperversava negli anni scorsi, con quell'assurdo poliziotto che dirigeva il traffico col pennellone.
Okami è un gioco stimolante per molti versi, curioso e con una grafica particolare, uno di quei giochi che ha carattere, come ci piace definire qua, anche perchè non si fa scrupolo di spiazzare un pochino il giocatore quando se la sente. E' comunque vero però che avere un lupo, incarnazione di un dio, che vaga per il mondo con un pennello, fa un'impressione un po' strana...

Visto che stiamo imbiancando venite tutti alla tana, in omaggio per tutti cappellino di giornale a barchetta e porzione di parete da scartavetrare (è l'imbiancata grossa, quella fatta seriamente). Se invece non avete l'inclinazione potete sempre stamparvi una tappezzeria con le vecchie strippe.