7.9

Redazione

4.8

Lettori (7)


  • 5
  • 7
  • 11
  • 0

FIFA 08[GC 2007] Fifa 2008 - Provato 4

Il calcio di Electronic Arts fa il suo debutto su Nintendo Wii, ed ecco la nostra prova...

[GC 2007] Fifa 2008 - Provato [GC 2007] Fifa 2008 - Provato [GC 2007] Fifa 2008 - Provato

Ciò nonostante basta un po’ di pratica per riuscire a dar vita ad azioni ad ampio respiro e con una buona complessità; ciò che resta è quindi un approccio videoludico abbastanza originale allo sport più amato dagli italiani. Anche le riprese del gioco vengono effettuate in maniera innovativa; e così per la rimessa dal fallo laterale è necessario riprodurre lo stesso il movimento con le proprie braccia, mentre per i calci d’angolo o le punizioni va sollevato il wiimote in maniera tanto brusca quanta è la forza con cui si vuole eseguire il tiro. A fianco alle partite di calcio normali, il colosso statunitense ha ben pensato di aggiungere anche una modalità parallela esclusiva per il Wii, denominata Trickii Play, che integra i Mii presenti sulla console offrendo non solo una veste grafica fumettosa e stilizzata completamente diversa, ma anche una serie di minigiochi che vanno dal calcio balilla alla gara di palleggi, ovviamente tutto studiato attorno alle capacità del wiimote. Se quindi Fifa 2008 per Wii ci ha divertiti e lasciato in larga parte una buona impressione, non per questo l’esperienza si è rivelata esente da difetti; oltre ad una intelligenza artificiale molto limitata, che speriamo migliori aumentando il livello di difficoltà, va inoltre sottolineata la pochezza grafica che pone il prodotto probabilmente anche al di sotto delle edizioni Ps2 per certi aspetti. Se da lontano infatti la situazione è più che accettabile, anche grazie ad animazioni realistiche e ben collegate tra loro, le inquadrature ravvicinate denunciano modelli poligonali molto poveri e poco dettagliati. Preferiamo però attendere la versione definitiva per esprimere ulteriori giudizi in merito, rimanendo però fermi su una situazione di sincera curiosità nei confronti di questo esordio calcistico per Wii.

[GC 2007] Fifa 2008 - Provato [GC 2007] Fifa 2008 - Provato [GC 2007] Fifa 2008 - Provato

Di certo Electronic Arts non avrebbe potuto evitare di convertire una delle sue serie sportive più famose, Fifa, sulla console che sta raccogliendo i migliori risultati sul mercato. E così Fifa 2008 arriva su Nintendo Wii in una edizione che però denuncia un lavoro specificatamente dedicato, e non una banale e svogliata conversione magari da Ps2. Già da una prima occhiata l’edizione per la console della grande N è riconoscibile, dal momento che è stata utilizzata una visuale a volo d’uccello parallela alla linea di porta, alla “sensible soccer” per intenderci. Questo evidentemente per rendere più chiara l’azione e maggiormente compatibile con il sistema di controllo, che sfrutta sia il wiimote che il nunchuk. La levetta di quest’ultimo ovviamente muove gli atleti, il tasto A è delegato al passaggio o al pressing senza palla, il B al passaggio filtrante, Z per la corsa mentre per tirare o fare le scivolate è necessario scuotere il wiimote. Quella che può sembrare sulla carta una forzatura per sfruttare in qualsiasi modo il controller della console Nintendo si rivela al contrario una soluzione ben studiata e divertente, anche se un po’ meno precisa della configurazione “classica” della serie EA.