GUNVALKYRIE  0

Se amate le avventure negli spazi e le battaglie con gli esseri alieni, ma anche se siete in cerca di un interessante titolo per XBox allora Gunvalkirye può essere sicuramente il gioco che state cercando. Tutti i segreti vi saranno svelati nell'anteprima dell'instancabile Jokerit.

Con l'assistenza del governo, un gruppo di scienziati ha dato vita alla Gunvalkyrie, un organizzazione che protegge queste nuove scoperte e vigila sull'uso che se ne fa. Quando scompare improvvisamente il Dr. Hebble e appaiono delle strane ed orripilanti creature, la Gunvalkyrie è chiamata all'arduo compito di ritrovare il dottore e riportare la pace nel mondo. Da queste notizie trapelate circa la storia ci si aspetta che l'ambientazione di Gunvalkyrie sia sicuramente di tipo futuristico, visti anche gli esperimenti condotti dal Dr. Kebble. E l'impressione che ne deriva anche della immagini è che il gioco si basi molto sullo stile di Metroid, gioco apparso sulle piattaforme Nintendo, impegnandovi in missioni ambientate in mondi alieni decisamente poco invitanti. Come molti ricorderanno, Gunvalkyrie era originariamente sotto sviluppo per il Dreamcast di Sega.

Durante questo sviluppo Smilebit aveva previsto la possibilità di giocare utilizzando un doppio setup costiutito da un controller e una light gun. Il risultato sarebbe stato un completo e totale controllo della mobilità del personaggio usando il pad ed una migliore precisione nei copli usando la pistola. Quando lo sviluppo del gioco è stato portato su XBox, lo schema è stato riportato a quello tradizionale ed al momento è ufficialmente previsto solo il pad come controller. Lo schema di controllo è molto funzionale e utilizza le due leve analogiche del controller, una per muovere il personaggio ed una per spostare la visuale. I pulsanti a grilletto invece serviranno sia per aprire il fuoco sia attivare il jetpack. Infine i pulsanti sul pad vi permetteranno di accedere e selezionare una delle otto armi nonchè di compiere una virata di 180°.

Quanto lo schema di controllo si presenta funzionale così come le animazioni che accompagnano l'azione appaiono molto compatte e stilizzate. Il controllo dei movimenti non è ancora molto fluido, ma tuttavia speriamo che nella versione finale del gioco questo inconveniente venga risolto. La versione finale presenterà ai giocatori l'opportunità di utilizzare tattiche, armi, items e abilità addizionali che permetteranno di affrontare al meglio i vari stage e perfezionare il controllo col proseguio dell'avventura. Sembra che ci siano tutte le premesse per aspettare Gunvalkyrie con una certa apprensione dato che il gioco sarà uno dei primi a sfruttare le caratteristiche grafiche di XBox.

La storia di Gunvalkyrie non è mai stata totalmente svelata, almeno al pubblico fuori del Giappone. E' noto che la storia è tuttavia incentrata sulle avventure di un commando, che deve porre fine al caos provocato da uno scienziato pazzo che ha tentato di sfruttare una nuova fonte di energia sconosciuta. In un mondo molto simile al nostro, in un'era molto simile al diciannovesimo secolo, questo scienziato solitario chiamato Dr. Hebble è riuscito a portare a termine diverse incredibili ricerce tecnologiche. Ma queste ricerche troppo avanzate hanno finito per portarlo oltre i limiti di quello che avrebbe dovuto scoprire, portandolo alla scoperta di una nuova energia che se utilizzata proietterebbe l'umanità in una nuova era, ma potrebbe anche condurla all'estinzione.