Hunter: The ReckoningHunter: The reckoning 

Siete pronti a fare pulizia di zombie nelle strade della vostra città? Ebbene con Hunter the reckoning tutto questo diventerà una inquietante realtà. Fate un profondo respiro, perchè questa dettagliatissima anteprima di Cloud&Mark merita di essere letta tutta di un fiato!

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

La storia

Il male è ovunque, molti non riescono a vederlo, ma i demoni ormai sono come i vostri baby sitter, i vostri poliziotti, i vostri negozianti, a volte anche i vostri amici, tutti possono nascondere una doppia faccia...... una faccia demoniaca.
Quando si realizza che tutto questo è intorno a te, non c'è modo di ignorarlo.
Grazie alla vostra forza magica ora l'unico scopo che avete è quello di liberare il mondo da queste creature demoniache (zombie, vampiri, ecc....), e di distruggerli tutti!!!!!!
Inoltre ogni personaggio ha una sua storia personale, quindi probabilmente per capire a fondo hunter dovremo prima finire il gioco con tutti e 4 i personaggi
Certo è che se in futuro si dovesse scoprire qualche piccolo intrigo durante lo story line, questo non farebbe altro che giovare al gioco.

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Lo stile di gioco

Hunter the reckoning è un action/shotter in terza persona, dove il giocatore prenderà il controllo di uno dei 4 cacciatori a disposizione (più altri bonus), ognuno con delle abilità speciali esclusive, e con una moltitudine di armi, tutte utilizzabili per sterminare tutti coloro i quali osassero intralciare il nostro cammino verso la liberazione del mondo dalle creature demoniache.
Come avrete potuto capire, gli scontri saranno alla base di Hunter The reckoning, e non mancheranno di certo le ammucchiate stile Diablo II (in alcuni punti ti venivano addosso una trentina di nemici tutti insieme) nelle quali dovremo dare il massimo per riuscire a portare a casa la pelle.
Durante il corso del gioco potremo affrontare circa 20 tipi diversi di mostri (dei quali potremo staccare teste, braccia e gambe), e 7 boss differenti, contando sul supporto di 20 armi e delle nostre abilità speciali che aumenteranno di potenza di livello in livello, inoltre il gameplay è stato reso di facile intuizione e semplice da giocare

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Le creature demoniache

Fra le tante creature che dovremo affrontare ci saranno zombi, vampiri e lupi mannari, qui di seguito vi forniremo alcune informazioni utili su questo genere di creature fantascientifiche:

Vampiri: La credenza dei vampiri ebbe inizio in tempi molto lontani e si diffuse soprattutto fra le popolazioni slave. Il vampiro è un non morto che può assumere le sembianze di pipistrello, e che di notte succhia il sangue degli umani addormentati, esistono molti talismani o oggetti che possono scacciarli, ma l'unico modo per ucciderli definitivamente è quello di cremarli oppure quello di trafiggergli il cuore con un bastone di legno appuntito. Uno dei vampiri più famosi è il conte dracula, nato dalla mano di Bram Stoker

Lupi mannari: Secondo le antiche superstizioni è un uomo che assume l'aspetto di un lupo, soprattutto durante le notti di luna piena, vagando alla ricerca di vittime da sbranare. Nell'europa medioevale, molte persone vennero ingiustamente uccise perchè ritenute dei lupi mannari
Molti scrittori hanno preso spunto da questo personaggio per crearne romanzi horror

Zombi: é un non morto che viene riportato alla vita tramite un rito vudu, una volta tornato in vita, la sua forza aumenta notevolmente e solitamente porta un medaglione attaccato al collo, per rispedirlo nel regno dei morti bisogna toglierglielo oppure bruciarlo. 9

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Spenser "Deuce" Wyatt : Avenger

Quando aveva 14 anni ha assistito all'assassinio della madre , uccisa da un certo Cornelius Booth, e nella stessa notte Spenser si vendica traffiggendogli il cuore con un coltello da macellaio (avrete già capito il tipo di persona con cui avrete a che fare.....). Cornelius era un uomo molto importante ad Ashcroft (il paese in cui vivevano), e Spenser impaurito dal gesto che aveva compiuto, decise di abbandonare la città.
Dopo la sua fuga entrò in una banda di motociclisti, e dopo alcuni anni ne divenne il capo. Spenser, ora chiamato Deuce decide di tornare alla sua città natale ovvero Ashcroft per vedere la tomba di sua madre, e per chiudere la questione con la legge, ma a un certo punto vede Cornelius camminare per la strada e con le stesse sembianze di molti anni prima (a quale trattamento si è sottoposto???).
Deuce decide di seguire cornelius, che lo porta a una prigione, dove si doveva svolgere l'esecuzione di arkady.Deuce si accorge allora che Cornelius è un Vampiro e allora lo uccide e rade al suolo il penitenziario.

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Samantha Alexander: Defender

Al contrario di quanto si può pensare Samantha non arriva da una famiglia sbandata, anzi quando ha deciso di intraprendere la carriera nel dipartimento di polizia ha avuto tutto l'appoggio che poteva servirle. Durante il suo servizio Samantha ha imparato ad essere autosufficiente e a difendersi da sola
Era la migliore nel suo lavoro, avanzava dove altri indietreggiavano, e riusciva sempre a risolvere qualunque situazione. Dopo poco tempo divenne un PI specializzato nella scomparsa di bambini, finalmente ora poteva aiutare la parte più debole di New york.
La sua vita procedeva regolarmente, il suo lavoro era appagante, fino a quando un suo vecchio amico non le chiese di presentarsi all'esecuzione di Arkady nella prigione di Ashcroft (la città di Deuce), lei non poteva rifiutare. Nello stesso giorno però capì perchè nessuno avrebbe potuto accettare un simile incarico, infatti vide le creature demoniache far delirare Walth Harris che lei considerava come un secondo padre, allora decise di trarlo in salvo da quel inferno e di aiutare tutti i poveri innocenti che rischiavano di fare la sua stessa fine

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning

Padre Estaban Cortez: Judge

Padre Estaban Cortez era il cappellano del penitenziario della città di Ashcroft, il suo compito era quello di dare l'estrema unzione ai condannati a morte del carcere. Di questo personaggio non è stata svelata la storia, ma in compenso abbiamo trovato un estratto del suo diario, scritto nel giorno prima dell'esecuzione di Arkady. Prima però dobbiamo precisare che grazie al dono divino padre Cortez ha la possibilità di vedere gli spiriti demoniaci penetrare nel corpo degli esseri umani. Anche lui come tutti i personaggi di questo gioco tenterà di liberare il penitenziario dalle forze demoniache.
In quanto alla pagina di diario, abbiamo deciso di tralasciarla in quanto non riporta importanti informazioni sulla storia di padre Cortez, ma narra gli eventi avvenuti il giorno prima dell'esecuzione del condannato Arkady, quest'ultimo è una figura misteriosa che probabilmente è alla base di tutta la trama di Hunter

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Kassandra Cheyung: Martyr

Kassandra era una ragazzina viziata, ma dopo aver protetto la sua amica Marnie con il suo corpo, e dopo essersi risvegliata in una stanza d'ospedale con molte ferite sulla schiena, capisce che il suo stile di vita era sbagliato, e decide di entrare a far parte del personale dell'ospedale, occupandosi dei casi più critici con impegno e grande forza di volontà.
Kassandra fù poi mandata alla prigione di Ashcroft per curare le ferite del suo aggressore, incarcerato per possesso di droga. Kassandra assistette anche all'esecuzione di Arkady, e all'uccisione di poveri innocenti da parte delle creature demoniache. Kassandra decide allora di aiutare Deuce a liberare la prigione da questi spiriti maligni

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning

Graficamente parlando

Trattandosi di un'esclusiva XBox, il motore del gioco risulta nativo per questa console, perciò il codice del gioco è ottimizzato per sfruttare al massimo tutti gli effetti e le capacità del chip NVidia, probabilmente fra queste ci saranno: antialisig, bump mapping, leans flare, multitexturing, trilinear filtering, ecc...
I personaggi sono formati da 10000 poligoni, mentre la maggior parte dei mostri vanta ben 3700 poligoni.
Riguardo l'aspetto audio il gioco avrà una colonna sonora composta dal famoso gruppo musicale "COMA"

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

La parola ai redattori

Questo è sicuramente un gioco che sarà capace di favi incollare al televisore, va però ricordato che secondo noi non è adatto a persone che si stufano facilmente e che non amano finire a fondo un gioco scoprendone tutti i particolari, infatti per queste perone hunter potrebbe essere un gioco monotono e privo di significato, ma probabilmente scoprendo a fondo la storia di questo gioco potremo capire che non è così (sinceramente io dopo aver letto le storie dei personaggi sono curioso di vedere come andrà a finire e scoprire chi ha dato vita a tutto questo), hunter è più adatto a un pubblico che ama il divertimento semplice e veloce
Tips sito ufficiale (in inglese) Galleria di Immagini

Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning
Hunter: The reckoning Hunter: The reckoning

Interact & High voltage

High voltage software (HWS) ha una grande esperienza in campo videoludico, e negli ultimi 7 anni ha sviluppato giochi per le maggiori piattaforme, tra le quali PS2, Dreamcast e N64, contando sulla collaborazione di grandi distributori come Microsoft, Acclaim, LEGO Media, Atari Games, Mindscape, Midway, e Interplay, con la quale si sta apprestando a produrre Hunter the reckoning, ovvero il titolo che ci apprestiamo ad anteprimizzare
L'interplay invece ha distribuito, o sta per distribuire titoli del calibro di: BG2: Throne of Bhaal BG: Dark Alliance, BG: The Original Saga, Galleon, Giants, Hunter, Icewind Dale, Icewind Dale II, Icewind Dale: HOW, Run Like Hell,

TI POTREBBE INTERESSARE