The Legend of Zelda: The Minish CapI Migliori 15 RPG Portatili 

Multiplayer.it vi propone una lunga carrellata sui migliori giochi di ruolo disponibili su handheld. Quali mancano alla vostra collezione?

.15. FINAL FANTASY IV ADVANCE [GBA]

Il quarto Final Fantasy è probabilmente uno dei preferiti da parte dei fan della saga: narra l'avventura di Cecil, alla ricerca prima di tutto di se stesso, e poi del modo di salvare il mondo. L'epopea del Dark Knight che diventerà Paladin e dei suoi leggendari comprimari, in primis il Dragoon Kain, è nel cuore degli appassionati di RPG che potranno riviverla o sperimentarla per la prima volta grazie al remake prodotto per GBA. Questa edizione del 2006 aggiunge alla trama originale numerose sequenze che approfondiscono eventi e personaggi, e gode di una realizzazione grafica fedele all'originale ma migliorata sensibilmente. Il sistema di gioco e combattimento resta quello classico, con poche aggiunte, semplice ma piacevole. Una difficoltà meno elevata e una maggior varietà avrebbero fatto guadagnare a questo remake qualche scalino in più nella nostra top15.

Consigliato... ai nostalgici.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.13. MEGAMAN BATTLE NETWORK 5 [GBA & DS]

La quinta avventura di Lan e del suo fido Navi Megaman.exe vive in una doppia edizione per GBA e in una compilation per DS: quest'ultima versione gode di alcune features aggiuntive, come la possibilità di usare il touch screen nei menù e alcune migliorie grafiche e sonore. Ancora una volta, dovremo raccapezzarci in mezzo a centinaia di "chip" con i quali costruire i nostri personalissimi "folder": gli appassionati di card-game riconosceranno un sistema di gioco simile alle loro partite da tavola. L'alto livello di personalizzazione e varietà dello stile di gioco, insieme a una storyline notevole e a un design vincente, rendono questo sequel l'episodio più convincente della serie, nonostante alcune lacune non troppo trascurabili: in primis, l'elevato livello di difficoltà e frustrazione delle fasi finali dell'avventura e un sistema di quest e mini-game troppo vago e dispersivo.

Consigliato... agli amanti dei card-game.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.8. POKEMON SMERALDO [GBA]

Immancabile in questa top15, Pokémon Smeraldo è certamente il miglior gioco dedicato ai mostriciattoli Nintendo di questa generazione. Combinazione di Rubino e Zaffiro (con un tocco di Verde Foglia e Rosso Fuoco), con una trama leggermente più interessante e vari perfezionamenti nella meccanica e nelle possibilità offerte da questa nuova avventura, Smeraldo permette di imbarcarsi in un viaggio per un mondo gigantesco, alla ricerca degli oltre 300 Pokémon da catturare e allenare per diventare dei campioni. Tecnicamente gradevolissimo e colorato, benchè i combattimenti tra Pokémon siano un po' troppo statici, Smeraldo soffre del difetto comune a tutte le versioni di Pokémon, una stanchezza del gameplay che può colpire chi non riesce a farsi prendere dalla foga collezionistica fulcro del gioco. Chi invece si farà catturare, non mancherà di restarne estasiato.

Consigliato... a chi adora tutti i Pokémon.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.12. POPOLOCROIS [PSP]

Dopo parecchi anni, finalmente Sony si è decisa a rilasciare anche per il mercato occidentale uno degli RPG più famosi in Giappone. PoPoLoCrois per PSP è un remake e un porting allo stesso tempo, mantiene gli elementi originali della serie che nella loro classicità si innestano bene in un RPG semplice e spassoso. La trama lineare e buonista, l'ingenuità e fanciullezza dei vari personaggi (il protagonista ha solo dieci anni e si imbarcherà in un'avventura per salvare la mamma da una maledizione), la bizzarria del mondo da esplorare, incantevole e fiabesco, rendono PoPoLoCrois un titolo da gustare venendo a patti con l'antiquato sistema di gioco e di combattimento, l'eccessiva frequenza dei combattimenti casuali e una realizzazione grafica che non rende certo giustizia alla potenza della PSP. Un'avventura delicata, un RPG per chi vuole passare del tempo a giocare una fiaba.

Consigliato... a chi ama ancora le fiabe e gli happy-end.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.4. BREATH OF FIRE III [PSP]

Probabilmente il miglior episodio della celebre serie Capcom, Breath of Fire III su PSP è un porting perfetto della versione originale per PSOne. L'avventura di Ryu, metà drago e metà umano, e della sua compagnia di eroi è ancora oggi fresca e appassionante, grazie anche ai salti temporali che ci mostrano i nostri protagonisti crescere, rafforzando un legame che pochi altri RPG hanno saputo regalare. Tra gli elementi più interessanti vanno sicuramente citati l'alto livello di personalizzazione dei propri personaggi grazie alla possibilità di apprendere le abilità dei mostri, la varietà del cast e delle loro peculiarità che si intrecciano con gli enigmi sparsi nelle varie location e un sistema di combattimento classico ma per nulla banale. Il livello di difficoltà abbastanza alto e qualche ingenuità grafica che su PSP avrebbe potuto esser corretta, rendono Breath of Fire III la classica ciambella senza buco, ma comunque deliziosa.

Consigliato... a chi non pensa che i draghi siano delle lucertole troppo cresciute.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.11. X-MEN LEGENDS II: L'ASCESA DI APOCALISSE [PSP]

Di giochi dedicati ai Mutanti della Marvel Comics ce ne sono parecchi, ma pochi della qualità di questo RPG: nonostante non si agganci in alcun modo alla storia originale dei fumetti, L'Ascesa di Apocalisse cattura il giocatore in un plot decisamente curato e complesso, che costringerà gli X-Men ad allearsi al loro acerrimo nemico Magneto per contrastare il potentissimo Apocalisse. Non dissimile dagli RPG "dungeon-crawling" disponibili sopratutto per PC, X-Men Legends II permette di controllare più di una dozzina tra i super-eroi e super-criminali più famosi, guidando un party di quattro di essi in complesse location dove dovranno affrontare i nemici di turno con l'ausilio dei loro poteri. Eccellente il livello di personalizzazione dei vari eroi e il numero di abilità e poteri disponibili. Il tutto è condito da una realizzazione tecnica notevolissima, sopratutto dal punto di vista grafico: il cel-shade rende il gioco davvero simile a un fumetto animato.

Consigliato... a chi compra i fumetti Marvel almeno una volta al mese.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.6. MARIO & LUIGI PARTNERS IN TIME [DS]

La nuova avventura dei Bros. più famosi del mondo dei videogiochi li vede alle prese nientepopodimeno che con loro stessi... da neonati! Partners in Time riprende e perfeziona tutti gli elementi che avevano reso un piccolo gioiello il prequel Superstar Saga per GBA, ma non se ne distacca quasi per nulla: la maggior pecca di questo sequel è proprio la somiglianza al suo predecessore. Neanche il touch-screen del DS è sfruttato, mentre il doppio schermo è quasi coreografico e poco più. Restano comunque una trama folle e divertente e un solidissimo sistema di gioco, che fa leva sull'interazione sopratutto nei combattimenti, originali e spassosissimi. Tecnicamente, non ci discostiamo molto da quanto poteva essere realizzato su Game Boy Advance, ma come al solito Nintendo preferisce dar spazio al gameplay a costo di tralasciare la qualità visiva e sonora. Qualche innovazione l'avrebbero reso uno dei primi tre RPG della nostra top15.

Consigliato... a chi pensa che fare l'idraulico sia un lavoro noioso.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.10. BOKTAI 2 [GBA]

L'action-RPG ideato da Hideo Kojima mantiene nel sequel la caratteristica fondamentale che lo rende quasi il gioco estivo per eccellenza: il sensore nella cartuccia rileverà l'intensità della luce solare, permettendo al giocatore di affrontare mostri ed enigmi di ogni genere nei panni di Django, il Solar Boy ammazzavampiri. Armati della Solar Gun, ora personalizzabile e potenziabile, dovremo farci strada nel mondo di Django, sfruttando ombra e luce a nostro favore per raggiungere il combattimento finale. La varietà del gameplay, che include elementi da Metal Gear perfino, e la realizzazione tecnica raffinata rendono Boktai 2 un prodotto consigliato a chi vuole sperimentare qualcosa di atipico e intende passare parecchie ore sotto al sole: la necessità di sfruttare la luce solare è la croce e delizia di un ottimo prodotto.

Consigliato... a chi vuole abbronzarsi a tutti i costi.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.7. TALES OF PHANTASIA [GBA]

Finalmente in inglese dopo dieci anni, questo remake della versione per SNES e PSOne mantiene i pregi e difetti dell'originale: un cast di protagonisti fantastico, una trama più che discreta, un ottimo sistema di combattimento e un'eccellente longevità, grazie alle numerose sidequest opzionali. Cless Alvein e i suoi compagni di avventura dovranno inseguire il perfido Dhaos tra passato, presente e futuro per vendicare le loro famiglie e salvare il mondo dalla distruzione. L'elevata frequenza di combattimenti casuali in puro stile anni '90 rende un po' ostico l'approccio, ma il battle-system fortemente interattivo fatica a renderli fastidiosi, grazie a dozzine di magie e abilità. Tecnicamente notevolissimo nonostante l'età sia dal punto di vista grafico che sonoro, Phantasia pecca per un frame-rate a volte altalenante e una difficoltà non troppo equilibrata.

Consigliato... a chi si è stufato dei combattimenti a turni.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.2. TALES OF ETERNIA [PSP]

Reid, Farah e Keele devono scortare la dolce e aliena Meredy in un viaggio pieno di pericoli, per sventare una minaccia che rischia di distruggere i loro due mondi speculari: il terzo episodio ufficiale della serie Tales mantiene il tipico e divertentissimo battle-system della serie arricchendolo con magie combinate, super-attacchi ed evocazioni spettacolari. E' perfino possibile personalizzare il set di magie di Keele e Meredy combinando gli spiriti elementali conquistati. La trama a tratti scontata regala tuttavie numerose sorprese, il vasto mondo da esplorare nasconde tantissime quest opzionali e la varietà di certo non manca. Tecnicamente ottimo, Eternia pecca soltanto per un cast e una storia non troppo complesse, ma di sicuro impatto: più di quaranta ore di divertimento assicurate comunque con la vostra fida PSP.

Consigliato... a chi ama il fantasy, i manga e le avventure mozzafiato.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.14. LUNAR GENESIS [DS]

Sono passati tanti anni dall'originale bilogia di Lunar, ma ecco che un nuovo episodio è reperibile per DS: il character design di Yoshiyuki Sadamoto è probabilmente l'unico aggancio alle caratteristiche della vecchia serie, visto che anche il sistema di gioco ha subito delle pesanti variazioni. Il sistema di combattimento tradizionale è ora contaminato da vari elementi strategici che si rifanno un po' ai card-game, e garantisce una discreta varietà e complessità. La trama un po' mediocre e i personaggi banalotti non rendono giustizia alla saga, ma ogni amante del mondo incantato di Lunar non dovrebbe lasciarsi sfuggire questa nuova avventura, nonostante la realizzazione tecnica non sprema sicuramente l'hardware del DS.

Consigliato... a chi non si leva dalla testa la canzone di Luna.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.5. GOLDEN SUN & GOLDEN SUN: THE LOST AGE [GBA]

Tra i primi RPG ad essere prodotti per GBA, la bilogia di Golden Sun ancora oggi è una delle migliori disponibili. Nonostante la doppia qualità del secondo episodio, il primo è basilare per chiunque voglia comprendere pienamente la trama e i protagonisti, oltre a sbloccare varie features aggiuntive. Il sistema dei Djinn permette una notevole personalizzazione del proprio stile di gioco, e la quantità esorbitante di spell, attacchi e combinazioni rende ogni combattimento vario e per nulla tedioso. Elemento centrale nell'esplorazione sono inoltre i numerosi enigmi nei dungeon, davvero geniali e piacevoli. Tecnicamente, la bilogia mantiene un livello qualitativo altissimo, grazie a una colonna sonora splendida e a una realizzazione grafica eccezionale: ogni magia è estremamente spettacolare e pirotecnica, e i modelli renderizzati sono curati e coloratissimi. Isaac e Alex sono pronti ad imbarcarsi in una grande avventura, che il vostro sole sia dorato o meno.

Consigliato... a chi ama le saghe epiche e i lunghi viaggi.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.3. THE LEGEND OF ZELDA: THE MINISH CAP [GBA]

Immancabile, l'avventura di Link pensata appositamente per GBA gode di una realizazzione tecnica di prim'ordine, e regala un'avventura purtroppo non particolarmente longeva ma di sicuro tra le più brillanti della serie. La formula è quella tradizionale: Link dovrà avventurarsi nei vari dungeon e recuperare i vari item custoditi gelosamente da trappole e mostri di ogni genere, che gli consentiranno di aprirsi la strada verso nuove location e sfide. Gli enigmi pensati per The Minish Cap sono geniali e spassosi, e garantiscono una dozzina di ore piacevolissime, grazie anche ai numerosi segreti da scoprire. Forse non il miglior Zelda portatile (A Link to the Past resta una spanna sopra) ma un'avventura che rinfrescherà le ultime giornate in spiaggia.

Consigliato... a chi ama le avventure di Link.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.1. FINAL FANTASY TACTICS ADVANCE [GBA]

Pur non mantenendo la profondità narrativa quasi inarrivabile dell'originale per PSOne, questo episodio mantiene e supera quella ludica: dozzine di classi da scegliere per potenziare il nostro piccolo esercito, tonnellate di abilità, magie ed armi da utilizzare, centinaia di quest e missioni da affrontare mentre il nostro alter-ego cerca un modo per salvare il suo mondo, trasformato in quello del libro Final Fantasy, e i suoi amici. Pur non brillando per originalità (Square Enix ha decisamente elaborato di meglio) la trama principale resta comunque godibile, e il cast è decisamente accattivante, sopratutto grazie allo splendido character-design. A questa formula vincente si unisce un comparto tecnico straordinario, sopratutto sul piano musicale, mentre graficamente gli elaborati ambienti, effetti luminosi, i numerosi dettagli e i colori sgargianti rendono ogni battaglia un vero spettacolo.

Consigliato... a chi cerca il miglior RPG portatile.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

.9. FIRE EMBLEM: THE SACRED STONES [GBA]

Nonostante la superiore qualità narrativa del prequel Fire Emblem, The Sacred Stones su GBA lo supera per la maggior varietà del gameplay. Nei panni di due principi, il giocatore dovrà recuperare le Pietre Sacre trafugate dai cattivi di turno, intenzionati a sfruttarle per i loro loschi scopi: questo obbligherà i nostri eroi ad assemblare un esercito di valorosi, che condurremmo noi stessi in campo, in una trentina di battaglie a difficoltà crescente, sempre più complesse e rischiose. Come da tradizione, ogni mossa va' valutata con precisione, visto che la perdita di un personaggio sul campo di battaglia sarà perenne! A tratti frustrante, Fire Emblem è tuttavia in grado di appagare davvero il giocatore ad ogni missione completata. Tecnicamente semplice a prima vista, Fire Emblem gode di animazioni per gli sprite a dir poco eccellenti, e di una colonna sonora davvero splendida. Consigliato a chi, sotto il sole, non vuole smetterla di tenere in moto il cervello.

Consigliato... a chi è un po' stratega anche in ferie.

I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili I Migliori 15 RPG Portatili

Ormai l'Estate è agli sgoccioli, ma siccome non esistono più le mezze stagioni, non sarà difficile per alcuni trovare la voglia di prolungare le proprie visite alla spiaggia preferita fino a Settembre inoltrato. E cosa c'è di meglio di un RPG da godersi sotto l'ombrellone, all'ombra, nel caldo smorzato dell'Estate morente? Fortunatamente, le console portatili ci offrono una gran varietà di prodotti di ottima qualità per intrattenerci tra un bagno e una fetta d'anguria...

TI POTREBBE INTERESSARE