IGI 2: Covert StrikeIGI 2 - Covert Strike: Day Three 

Il terzo ed ultimo appuntamento con Project Igi 2 è doppio: da una parte il capitolo conclusivo del nostro coverage, nel quale Francesco Sorrentino ha scelto di mettere in risalto le sue prime impressioni e qualche commento di tipo tecnico, dall'altro una raccolta di shot inediti in grado di mostrarvi qualcosa in più di questo sequel: e se non avete ancora letto la prima e la seconda parte dello speciale che ci ha accompagnato in questi giorni, è arrivato il momento di farlo. Potreste ritrovarvi ad aspettera un nuovo gioco...

IGI 2 - Covert Strike: Day Three IGI 2 - Covert Strike: Day Three
IGI 2 - Covert Strike: Day Three IGI 2 - Covert Strike: Day Three

Quando il codice perde come un colabrodo!

Purtroppo alla crescita della complessità delle mappe è seguita una fluidità di gioco scaraventata nei bassifondi, che se nel primo titolo risentiva di framerate scadenti negli "interni" degli edifici, in questo seconda puntata si è scesi sotto la soglia di tolleranza anche all'aperto! Sottolineamo che la versione beta non deve fare contesto, ma per il momento un athlon da 1.3 GHz, GeForce DDR e la bellezza di 512 MByte di ram non sono riusciti a rendere "fluida" una mappa di quattro casupole poste su una collina spoglia! A niente è servito cambiare risoluzione e profondità di colore (anche con la 640x480 il framerate arrancava!), driver (detonator 23.11 e 28.32) e sistema operativo (prima XP e poi WinME). Per sicurezza si è cambiato anche computer di prova (Celeron 1000, GeForce2 MX 400 e 256 Mb) ma il risultato è stato sempre mediocre.
La nostra speranza è che i programmatori possano riuscire a tramutare completamente il codice, "fluidificandolo" nel rimanente 30% ed elimininando la marea di "memory leaks" e "bad clipping" che attualmente "smazza" il motore grafico. Sui contenuti in generale, credo che potranno fare davvero poco, visto che sono stati già timbrati come "approved". Nel forum sono state parecchie le lamentele ed i bug segnalati, e le risposte di Jim Brown (relatore esterno della Codemasters) non si sono fatte attendere, affermando che i ragazzi stanno apponendo gli ultimi ritocchi per il rilascio immininente della versione finale. Preferirei attendere qualche mese in più e sapere che hanno anche "aggiunto" oltre che "migliorato". Quello che al momento contiene Covert Strike non rende ancora giustizia ad una "completa" seconda versione, che così come appare sembra un "mod" come tanti (nemmeno tanto riuscito) e nulla più.

TI POTREBBE INTERESSARE