Intervista a Polyphony Digital  0

Maxel: la prima domanda è quasi scontata. Perchè è occorso tanto tempo per realizzare GT3 A-Spec? Qual'è il motivo di cosi' tanti rinvii?.

Polyphony Digital: Fin dall'inizio della programmazione il nostro obiettivo è sempre stato quello di realizzare un gioco che fosse stato il migliore possibile. Avremmo potuto finirlo molto prima ma ogni volta che ci avvinavamo alla meta ci accorgevamo che qualcosa poteva essere ulteriormente migliorato. E cosi' è stato fin da quando mostrammo al mondo GT2000. In questo modo i tempi si sono allungati ma siamo contenti del risultato ottenuto.

Maxel: Quanto sono importanti la componente simulativa e il realismo in GT3?

Polyphony Digital: Sono fondamentali. Abbiamo eletto GT3 a "Real Driving Simulation" e questo dovrebbe bastare come risposta. Creare una simulazione perfetta di guida è diverso dal creare un semplice gioco di corse.

Maxel: Con l'arrivo sul mercato del modem PS2 e dell'Hard Drive Disk renderete disponibili degli Add-On del gioco sotto forma di file scaricabili o dischi aggiuntivi?

Perchè no? Modem e hard drive disk sono stati creati per PS2 anche per quel motivo.

Maxel: L'idea di inserire le auto di Formula Uno come è nata?

Polyphony Digital: La Formula Uno è uno sport molto conosciuto e vanta molti appassionati e cosi' a due settimane dal completamento del gioco ci siamo chiesti "Perchè non inserire anche auto da Formula Uno?".

Maxel: Creerete in futuro un titolo interamente dedicato alla Formula Uno?

Polyphony Digital: Per creare un gioco di questo tipo bisogna avere la licenza FIA e noi non ce l'abbiamo. Per questo in GT3 abbiamo inserito dei veicoli di pura fantasia. Dovessimo riuscire ad ottenere la licenza da FIA allora probabilmente penseremo a realizzare un gioco dedicato alla Formula Uno.

Maxel: GT3 sembra già perfetto cosi'... riuscirete a rendere GT4 ancora migliore?

Lavoriamo per produrre titoli sempre migliori, e vi assicuro che ogni gioco è migliorabile ed è quello che cercheremo di fare.

Con una stretta di mano si conlude l'intervista, breve ma intensa e sufficiente a farvi conoscere meglio il team di sviluppo più famoso del momento. Avanti cosi' Polyphony!

Poteva mancare Gran Turismo 3 all'E3? La simulazione di guida più acclamata di sempre è presente alla manifestazione californiana con numerose postazioni di gioco ma non è di questo che voglio parlarvi. Grazie ancora un volta al lavoro dei nostri pr sono riuscito ad ottenere un'intervista con Polyphony Digital che ha avuto luogo a porte chiuse, lontano dagli sguardi indiscreti... ed invidiosi. Potete immaginare l'emozione da me provata nel poter stringere la mano ai creatori di tale meraviglia videoludica. Vi propongo ora uno stalcio dell'intervista contenente alcuni interessanti particolari.