Lineage II: The Chaotic ChronicleLineage 2 

il sequel del gioco di ruolo più giocato al mondo parte dalla Corea. Per colpire anche in Europa?

Lineage 2 Lineage 2

Chi siamo?

Il primo passo è la creazione del nostro Personaggio. Questa prima fase è molto semplice e le nostre scelte si limiteranno al Nome, alla Razza e tipologia di classe. La schermata di creazione cambia a seconda della razza scelta e riporta una vista sul luogo dove il nostro personaggi comincerà le sue avventure.
In Lineage 2 potremo scegliere di impersonare cinque diverse razze; Umani, Elfi chiari, Elfi Scuri, Orchi e Nani. Graficamente le razze sono molte ben dettagliate anche se alcuni aspetti sono tipici di un Fantasy orientale (Lodoss War per intenderci), con elfi dalle orecchie lunghissime e Nani donna che ricordano più delle bimbe dispettose che le classiche Nane barbute del fantasy più classico. Mi hanno colpito soprattutto gli Orchi che a dispetto della classica rappresentazione, qui sono delle creature bellissime, quasi quanto gli Elfi. La scelta delle classi è stata molto semplificata rispetto ad altri MMORPG
Il nostro Personaggio al primo livello, infatti, rientra in due sole categorie, quella combattente o quella magica. Saranno le nostre scelte durante il gioco a determinare la professione specifica del PG. Durante la creazione potremo anche personalizzare graficamente il nostro alter ego digitale, scegliendo diversi tipi di pettinature e volti. I punteggi delle caratteristiche e delle abilitá, come Forza, Intelligenza, Carisma, sono gli stessi per tutti i PG e sono modificati solo dalla razza d’appartenenza e dalla tipologia di classe. Per questo motivo durante tutto il processo non avremo nessun punto da assegnare o dadi da tirare.
La scelta della razza, come ho già detto, determina il luogo d’inizio del gioco.

Lineage 2 Lineage 2

Un enorme mondo dove viaggiare

Il mondo di Lineage è diviso in regioni, ognuna abitata e dominata da una delle diverse razze che è possibile impersonare. Cominceremo il gioco in una piccola costruzione o in un piccolo villaggio e qui avremo a disposizione un equipaggiamento di base adatto a sconfiggere i primi nemici e acquisire così un po’ d’esperienza. La città principale di solito si trova nelle vicinanze del nostro luogo di nascita; città dove troveremo mercanti, Maestri per allenare le nostre abilità e diversi PNG che assegneranno delle missioni per aumentare in modo considerevole i nostri punti esperienza (peccato che in questa Beta, le quest siano tutte in coreano). La scalata verso il più alto livello raggiungibile è divisa in due parti distinte. I primi 20 livelli sono simili per tutte le tipologie di classe (Combattente o Magica) e occorre poco tempo per passare da un livello all’altro. Arrivati al 20 livello dovremo decidere in che ramo della nostra classe specializzarci attraverso una missione assegnata dai maestri di classe. I combattenti possono scegliere se proseguire nell’arte dei maestri d’armi, o se seguire le vie più tipiche per ladri o Ranger. Le classi di magia, possono scegliere tra via sciamanica, quindi incantesimi di cura e protezione, piuttosto che proseguire la via della magia in combattimento.

Uccidendo i nemici acquisiremo, oltre ai Punti Esperienza, dei punti abilità che potremo spendere per imparare nuove tecniche di combattimento o magie. Tali abilità cambiano nei livelli più alti a seconda della classe e della razza scelta. Le classi di combattenti avranno la possibilità di scegliere nuove abilità ogni 5 livelli, mentre per le classi magiche dovremo aspettare 7 livelli per imparare nuove magie. Questo comunque, non impedisce ai giocatori di allenare le abilità ogni volta che hanno dei punti da spendere. Durante la nostra crescita potremo scegliere tra diverse abilità di combattimento (se siamo combattenti) o fra diverse magie (se abbiamo scelto il ramo della magia). I guerrieri potranno specializzarsi in attacchi e mosse speciali con le principali armi del gioco, e sarà possibile anche lanciare delle magie protettive per aumentare la resistenza ai colpi dei nemici.
I maghi potranno scegliere che tipologia di magia imparare, se d’attacco o più votata alla protezione e alla cura.
Purtroppo le magie e le abilità non sono molte, soprattutto se confrontiamo Lineage 2 con altri MMORPG presenti sul mercato (DAOC o Anarchy Online hanno molte più magie e abilità). Questa carenza può non soddisfare il giocatore di ruolo più incallito, ma sicuramente attirerà il novizio che così può dedicarsi al gioco senza perdere tempo in punti da distribuire in abilità che nemmeno conosce.

Lineage 2 Lineage 2

Una delizia per gli occhi

Sicuramente uno dei punti di forza di questo gioco, è la grafica. Fin ora nessun MMORPG ha raggiunto la qualità e il dettaglio grafico che si vede in Lineage. Questo è possibile soprattutto grazie al motore grafico utilizzato per il gioco; l’Unreal engine rende molto fluidi i movimenti e permette un notevole dettaglio. Le foto che pubblichiamo possono farvi capire di cosa sto parlando. Le regioni e le città sono tutte molto varie e i paesaggi, per quanto simili, non sono mai uguali e ripetitivi. Dalle spettacolari le montagne innevate della regione dei Nani alle tenebrose foreste degli elfi oscuri, senza contare le dolci colline coltivate dagli umani e le misteriose foreste elfiche che nascondono antichi segreti. Questi luoghi non sono solo belli graficamente ma una buona scelta di suoni di sottofondo (rumori di animali, vento e così via) rende il tutto molto realistico.
Girovagando per le regioni c’imbatteremo spesso in rovine di tempi antichi e in costruzioni enormi, come castelli e torri. Molte di queste zone sono abitate da mostri e creature ostili. La varietà dei mostri è alta e vario è anche lo stile di combattimento che dovremo usare contro di loro. Combattere contro un ragno enorme molto più veloce di noi, è diverso da scontrarsi con un gruppo di orchi, più lenti ma anche più coriacei da abbattere. Ad aiutarci nei nostri combattimenti, avremo un ampia scelta di equipaggiamento. Armi, Armature, pozioni e oggetti magici possono essere acquistati o recuperati dai nemici caduti sotto i nostri colpi. Differentemente da altri MMORPG, non ci sono limiti di classe o livello per le armi e armature, l’unico limite sono i nostri soldi. Gli oggetti più pregiati e potenti sono piuttosto cari e per racimolare le monete, qui chiamate Adena, impiegheremo molto tempo.
Come già scritto in precedenza per le razze, anche alcuni oggetti e armi sono influenzati dal Fantasy orientale. Non è raro incontrare combattenti con enormi spadoni che toccano quasi terra e vederli correre come se niente fosse.
I Personaggi sono molto ben animati e lo stesso si può dire per i nemici incontrati. Particolare attenzione è stata rivolta alle donne e ai loro vestiti. Si può notare subito che le gonnelline sono troppo corte e che il notevole dettaglio di raffigurazione dei Personaggi comprende anche indumenti intimi. Forse per questo motivo il gioco in Corea è vietato a minori di 15 anni. Alcune foto che non possono essere pubblicate, lasciano vedere più del dovuto (non capita tutti i giorni di incontrare un elfa dalla pelle scura vestita con completi di pelle molto succinti).
Il motore grafico svolge in modo perfetto il suo lavoro ed è piuttosto versatile. I vari settaggi permettono di configurare al meglio il gioco per le prestazioni migliori che il nostro PC permette.
Ho incontrato pochi Bug in questo gioco, la maggior parte dei quali sono dipesi da sovrapposizione di poligoni, ma sono, comunque, stati eventi rarissimi. Unico Bug piuttosto importante è quello che i PG non nuotano nei corsi d’acqua, ma ci passano semplicemente sotto, continuando la loro corsa. Questo forse è un fatto voluto in questa beta e spero che sia risolto in fase di lancio del gioco

Lineage 2 Lineage 2

Giocatori contro tutti

Gli sviluppatori di Lineage non hanno dato peso al fenomeno dei Player Killer e del combattimento fra giocatori. Gli unici posti dove non è possibile subire attacchi, sono le città. Al di fuori di esse, tutto è nelle mani del buon senso dei partecipanti. L’unica penalità per un Player Killer è il suo nome colorato di Viola che lo addita come assassino. Decisamente poco come difesa da chi non ama rispettare gli altri giocatori.

Lineage 2 Lineage 2

Un mouse per viaggiare

Lineage 2 ha il pregio di semplificare la vita dei giocatori di MMORPG. Tutti i movimenti sono gestiti dal mouse e grazie a una barra veloce è possibile imparare in fretta come giostrarsi tra incantesimi, armi e abilità. I movimenti della telecamera sono controllati dal mouse, semplicemente premendo il tasto destro, mentre il sinistro serve a muoversi e compiere azioni. I tasti rimangono utili per alcune scelte veloci, ma alla fine ho fatto più in fretta ad usare sempre il mouse, contrariamente a quanto succedeva in altri MMORPG.

Lineage 2 Lineage 2

Un futuro europeo per Lineage 2?

Concludo questa presentazione con quest’interrogativo che può essere esteso alla maggior parte dei Giochi di Ruolo on-line. La Beta pubblica coreana si è conclusa col lancio della versione Ufficiale del gioco. Poco prima della conclusione del periodo aperto al pubblico, il gioco ha subito un notevole upgrading che riguardava aree da esplorare, nuove armi, nuovi stili di combattimento. Questo significa che il gioco è continuamente in ampliamento e in sviluppo e non è una cosa negativa.
Per quel che riguarda il nostro continente, non si hanno notizie a riguardo. Speriamo che la folta presenza di Europei in questa Beta convinca la NC Soft a gettarsi anche sul nostro mercato. Durante questo mese di prova, ho incontrato molti gruppo di giocatori Tedeschi, Olandesi e Francesi che hanno pubblicizzato molto questo prodotto nei loro paesi. Sono nati molti siti amatoriali che illustrano Lineage 2 e il suo mondo a noi europei e dal numero di accessi si può ben sperare per un buon successo del gioco.
Come sempre staremo a vedere l’evolversi della situazione e vi terremo informati.
Prima di chiudere volevo ringraziare tutti i ragazzi che mi hanno aiutato in questo mese di prova e che mi hanno guidato durante il mio vagabondare. Un ringraziamento particolare a Muru che mi ha aperto le porte Coreane di Lineage. C’era una cosa che volevo appurare di persona e che il poco tempo a disposizione per questa Beta ha impedito; i Draghi. Tra le regioni di Lineage, esiste una valle dove risiedono queste mitiche creature, ma per un Personaggio di basso livello è impensabile solo avvicinarsi all’ingresso di questo luogo. Nemici aggressivi e letali sono i guardiani del riposo dei draghi e avvicinarsi è molto difficile.
Rimanete in attesa con noi e prima o poi riusciremo a raggiungere questo luogo mitico e affascinante...

Lineage 2 Lineage 2

Giocare in rete in una nazione come la Corea del Sud ha un significato diverso che nel resto del mondo, America compresa. Eventi come Lan Party e Tornei dedicati a Videogiochi Multyplayer sono molto frequentati e trovano spazio perfino tra le notizie dei Telegiornali. La Corea vanta una percentuale molto alta di giocatori in rete, che pochi paesi possono eguagliare. Per questo motivo, la Beta pubblica di Lineage 2 era attesa da molte persone. I 16 Server disponibili per questa fase di Test danno un’idea precisa della portata del fenomeno legato a questo videogioco. Questo secondo episodio di Lineage, narra eventi precedenti al primo videogioco di quasi 140 anni. Questa differenza è utile per permettere ai nuovi giocatori di comprendere gli eventi della storia del mondo di Lineage. Sul sito Americano di Lineage 2 tutta la storia è narrata in episodi e pubblicata settimanalmente. Una storia d’alleanze infrante e scontri tra razze che pongono le basi per eventi futuri.
Il primo Lineage è stato un successo che da noi ha trovato poco riscontro per i soliti motivi d’importazione. Il mercato europeo probabilmente non è ancora maturo per i Giochi di Ruolo on-line. Solo pochi prodotti riescono ad avere Server dedicati in nazioni europee. Molte sono le aspettative legate a questo secondo capitolo e grazie a questa Beta pubblica anche noi siamo riusciti a date un occhiata al nuovo prodotto della NCSoft che promette novità nel campo dei MMORPG.

TI POTREBBE INTERESSARE