Microsoft, il futuro per il pc... Intervista con Peter Kingsley  0

Microsoft si presenta all'E3 con l'X-Box ed una assortita line-up di giochi per pc ....ma quale futuro aspetta i videogiocatori? Si continueranno a vedere titoli Microsoft per pc o l'azienda di Bill si getterà a capofitto solo su giochi per la nuova console? In questa intervista cerchiamo di scoprire la verità!

Kilamdil: "Dobbiamo temere che lo sviluppo di giochi per X-Box porti via tempi e risorse allo sviluppo di titoli per Pc?"
Peter Kingsley
: "Questo sicuramente no. Le risorse e lo staff disponibili per lo sviluppo di giochi sono molto ampie e saranno sicuramente suddivise in modo da coprire sia le esigenze del mondo pc sia quelle del mondo console. Non bisogna assolutamente temere un abbandono o anche solo una diminuzione dei titoli che Microsoft dedicherà al mondo pc. Una conferma la potete avere guardandovi in giro per i nostri stand all’E3."

Kilamdil: "Il mondo pc sta utilizzando sempre di più internet per giocare ed anche le console si stanno affacciando su questo nuovo mondo, 
cosa ne pensa Microsoft e come intende muoversi a riguardo?
"
Peter Kingsley
: "Microsoft darà sempre più supporto on-line, sia per quanto concerne il mercato pc, come già accade con “Microsoft Game Zone” sia per il mercato consolle. Gli ultimi titoli Microsoft danno quasi tutti la possibilità di connettersi e giocare via Web e l’idea è quella di aumentare il supporto verso giocatori e comunità."

Microsoft si presenta all'E3 con l'X-Box ed una assortita line-up di giochi per pc... ma quale futuro aspetta i videogiocatori? Si continueranno a vedere titoli Microsoft per pc o l'azienda di Bill si getterà a capofitto solo su giochi per la nuova console? In questa intervista cerchiamo di scoprire la verità! Peter Kingsley è Internation Product Manager dei giochi Pc Microsoft.

Kilamdil: "Ci parli brevemente dei giochi che Microsoft ha in cantiere per il mercato PC."
Peter Kingsley:
“Microsoft ha deciso di puntare su titoli validi e selezionati seguendo la filosofia dei “pochi ma buoni”. Per questo nella line- up che presentiamo all’E3 possiamo ritrovare seguiti ed espansioni dei più famosi titoli. Presentiamo quindi giochi del calibro di “Age Of Mitology” “Microsoft Flight Simulator 2002” e “Zoo Tycoon”.”

Kilamdil: "Quale sarà la strategia di Microsoft rispetto al mercato dei giochi per PC ora che con l’X-Box sta tentando l’ingresso nel mondo 
delle console
?"
Peter Kingsley: “Microsoft ha in mente diverse strategie per quanto riguarda il mercato console e quello pc. Il mondo pc si presta perfettamente allo sviluppo di giochi di stile manageriale o “gioco ruolistico”sia per il target dei suoi utilizzatori sia per l’hardware (mouse e tastiera) che viene normalmente utilizzato, quindi Microsoft nel futuro scommetterà nello sviluppo di queste tipologie di gioco. Per quanto concerne il mercato console invece il target e le tecnologie a disposizione sono diverse, vogliamo riuscire a sfruttare al meglio ogni tipo di periferica collegabile all’X-Box e dare vita a delle line-up piene di azione e frenesia.”

Kilamdil: "Questo vuol dire che su pc non vedremo nessun gioco di “pura azione” ma solo manageriali ed rpg?"
Peter Kingsley
: "Diciamo che Microsoft focalizzerà la sua attenzione sui generi descritti prima."