Multiplayer incontra Capcom  0

Capcom ci rivela in anteprima le sue intenzioni per il futuro di Resident Evil in questa intervista esclusiva: ascoltate l'interessante chiacchierata che ha avuto il nostro Valter Prette, in occasione di un incontro Vis a Vis con Ben Le Rougetel, PR Manager per l’Europa.

Ospite di Capcom, ho avuto la fortuna di incontrare Ben Le Rougetel, PR Manager per l’Europa, e pungolarlo sui progetti futuri della casa madre.
Riassumo brevemente lo scambio di battute qui di seguito, cogliendo solo i fatti essenziali.

Valter Prette
Parliamo di Resident Evil. L’accordo siglato da Capcom con Nintendo per l’esclusiva non sembra per ora vantaggioso nei vostri confronti, visto lo scarso riscontro in Giappone da parte del pubblico.
Capcom ha pensato di revisionare i termini dell’accordo per far tornare la serie su PS2?
Le Rougetel
L’accordo con Nintendo prevede un’esclusiva per 4 anni, per ora focalizzata su RE Zero e RE4.
Siccome l’accordo è siglato non ci sono modi per noi di cambiare politica.

Valter Prette
RE Ondine è una possibile soluzione al problema: intendete iniziare una nuova saga parallela su PS2 completamente Online?
Le Rougetel
La versione Online di RE per PS2 è un tentativo di esplorare l’offerta online.
Non abbiamo in programma altri titoli RE Online per ora.

Valter Prette
Nell’ipotesi di un successo del gioco online, intendete considerare versioni di RE multipiattaforma, giocabili su console diverse?
Le Rougetel
Non abbiamo nulla in contrario su questo punto, ma nulla è ancora deciso a proposito.
E’ una possibilità per il futuro.

Valter Prette
Si parla molto dell’avvento del gioco on-line di massa? Voi ci credete?
Le Rougetel
L’on-line gaming non è una priorità per noi, riteniamo di attendere le risposte del mercato.
In effetti non è chiaro quanto una connessione a bassa banda possa essere utile ai fini dello sviluppo dei giochi: RE Ondine supporta il Broadband per ora. Non sono a conoscenza delle scelte che verranno fatte per l’Europa, ma penso che il gioco non subirà modifiche in tal senso.

Valter Prette
Si dice che il mercato dei videogiochi sia in grande espansione, e che ci sarà posto per tutte e tre le contendenti della console war? Lei in quale console crede di più, considerando la storica amicizia con la PS2?
Le Rougetel
Noi siamo pronti a sviluppare nuovi giochi su qualsiasi piattaforma, in questo momento comunque stiamo attendendo soprattutto le azioni di Sony America per capire quali priorità dare in questo mercato fondamentale in vista di natale.