Naruto: Ultimate NinjaNaruto: Ultimate Ninja - Anteprima 

Tira fuori il ninja che è in te!

Modalità e gameplay

Naruto: Ultimate Ninja è solo l’ultimo dei titoli che NAMCO Bandai ha tratto dal manga di Kishimoto, ma è il primo che trova una distribuzione europea. Da un lato avrà certamente contato l’arrivo della serie animata, dall’altro la qualità del gioco sembra fornire ampie garanzie. Le modalità con cui ci si può cimentare sono quelle classiche: una battaglia libera in cui è possibile utilizzare uno qualunque dei personaggi disponibili e una modalità “storia” in cui si sceglie uno dei protagonisti della serie e si affrontano degli scontri in una sequenza che segue gli eventi della trama. Procedere attraverso questi eventi porterà allo sblocco di nuovi personaggi e alla conquista di vari extra. È anche presente una modalità “missione”, in cui si affrontano i combattimenti in un modo particolare, ovvero seguendo delle regole specifiche di volta in volta.
Ognuna delle dodici location presenta differenti piani di gioco, dunque lo scontro può spostarsi e deve tenere conto degli elementi dello scenario, spesso interagibili. I personaggi hanno la capacità di spostarsi istantaneamente da un punto all’altro, e questo aggiunge una componente strategica a situazioni diversamente governate dalla sola esecuzione di combo, come nei picchiaduro più classici.

Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima

Realizzazione tecnica

Visto in azione, il prodotto sviluppato dal team CyberConnect2 appare originale e spettacolare, piuttosto veloce e tecnicamente valido. Personaggi e fondali sono realizzati con un ottimo uso del cel shading, dunque i primi risultano praticamente identici alle controparti originali e i secondi hanno sempre un aspetto vivace e colorato. Il motore grafico appare efficiente e solido, riuscendo a gestire tutti gli elementi su schermo in modo veloce e fluido, senza tentennamenti. E le mosse speciali sono un vero spettacolo, contraddistinte da rapidi cambi di inquadratura. Ma non è tutto: Ultimate Ninja introduce ogni battaglia con una sequenza che prende letteralmente i personaggi dalle pagine del manga e li mette sullo schermo. I riferimenti al fumetto sono molteplici, e non mancheranno ideogrammi giganti a scandire i colpi portati a segno.
Le premesse per un ottimo gioco ci sono tutte, dunque, e non ci resta che aspettare un paio di mesi per verificarne pregi e difetti.

Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima Naruto: Ultimate Ninja - Anteprima

Prevista per novembre, l’uscita italiana di Naruto: Ultimate Ninja seguirà la messa in onda della serie animata e andrà a completare l’opera di insediamento iniziata nell’aprile 2003, quando in edicola uscì il primo volume del manga di Masashi Kishimoto. L’autore, ormai piuttosto popolare in Giappone, racconta le storie di una sorta di “terra dei ninja” e dei suoi protagonisti, quasi tutti ragazzi che si allenano e superano dure prove per diventare ottimi guerrieri e strateghi, capaci di completare qualsiasi missione venga loro commissionata. Ciò che distingue Naruto dagli altri è la sua enorme determinazione a diventare il migliore, per combattere un destino che lo ha voluto fin da piccolo emarginato e solo.

TI POTREBBE INTERESSARE