Pikmin  0

Il Nintendone sta per arrivare. E se aprendo la confezione del Game Cube ne uscissero miriadi di bizzarre formiche?

C'è simpatia tra di noi...

Pikmin è un simpatico e coloratissimo puzzle-game che concettualmente strizza l'occhio al mitico Lemmings (della Psygnosys) e graficamente rifà il verso a produzioni animate come "a Bug's Life" e "Z la formica". I Pikmin sono una specie extraterrestre di insetti piccoli piccoli... abitanti quindi di quello che per i nosti occhi è un microcosmo. Scopo del gioco sarà farli avanzare (in gruppo) attraverso miriadi di livelli pieni di enigmi, alla ricerca di tutti i pezzi di un astronave. Gli enigmi andranno prima analizzati e poi risolti, ognuno con un preciso numero di Pikmin "sacrificabili" che andranno scelti dalla rosa anche a secondo dell'abilità di ogni singolo (idendificabili dal colore). Ci sarà come sempre un "caporale" che controlleremo principalmente e che comanderà la visuale da usare e le mosse di tutto il gruppo, insomma il pad del GameCube sarà sfruttato alla grande.

Pikmin mania?

Graficamente il gioco non è niente male, ottimi paesaggi realizzati con un sapiente uso delle texture e dell'illuminazione volumetrica. Forse i personaggi cartoon stonano un pochino in ambienti più orientati al fotorealistico ma meglio aspettare la versione definitiva per un giudizio completo. I pericoli da cui scampare saranno innumerevoli, dalle trappole più infami ai rettili, fino alle calamità naturali e, come nella tradizione di questo tipo di gioco, le situazioni e le animazioni dei malcapitati protagonisti saranno esilaranti; insomma il classico gioco in cui perdere è il vero divertimento! Con una longevità davvero alta, ed un concept-game da rompicapo che solitamente piace ad ogni età (e non solo ai maschietti..).

Oh no! Pikmin

Il Nintendone sta per arrivare. E se aprendo la confezione del Game Cube ne uscissero miriadi di bizzarre formiche? Se le premesse verranno mantenute ci sarà un altro inaspettato titolo da aggiungere alla lista della spesa per il lancio della nuova Console Nintendo. Un titolo che non propone miliardi di poligoni su schermo e special fx strepitosi ma tanta tanta giocabilità dall'esperienza degli sviluppatori interni della grande "N".