Samurai Jack: The Shadow of AkuSamurai Jack 

Anteprima: Dalla televisione alle console il passo è breve: ecco direttamente da Cartoon Network l'irresistibile Samurai Jack! Diamo un'occhiata all'imminente produzione Sega, in attesa di poter impugnare la spada...

Samurai Jack Samurai Jack

Back to the Future

Un breve resoconto della storia per chi non ha mai visto il cartone animato: Jack è un samurai vissuto in epoca molto remota. Uomo di animo nobile, è perennemente impegnato a combattere Aku, una entità malvagia che intende porre l'intero pianeta sotto il proprio dominio. Purtroppo quando ormai lo scontro lo vedeva vincitore, Jack è stato spedito dallo stesso Aku, attraverso un varco spazio-temporale, in un'epoca futura, là dove il demone regna incontrastato. Scopo di Jack è quindi quello di ritrovare il varco temporale che potrebbe riportarlo a casa, e nel contempo sconfiggere una volta per tutte il suo acerrimo nemico liberando l'umanità da questa schiavitù. Sega of America, una volta ottenuti i diritti per la trasposizione videoludica, ha deciso di dedicarsi molto attentamente a questo progetto, pensando soprattutto al potenziale pubblico a cui si rivolge: una discreta fetta degli spettatori TV che seguono le avventure di Jack, stando alle statistiche di CN, non sono infatti bambini ma persone over-18, che amano i toni cupi e la maggiore serietà dei temi trattati rispetto al resto del palinsesto dell'emittente televisiva. Ecco quindi che il team di sviluppo, Amaze Entertainment, per riprodurre fedelmente le atmosfere del cartone, ha lavorato a stretto contatto con tutto lo staff che ha creato la serie animata. A cominciare dal regista Genndy Tartakowsky, che ha supervisionato soprattutto la creazione dei personaggi, alcuni già visti nel cartone ed altri totalmente inediti, per proseguire poi con gli sceneggiatori e gli animatori, fino ad arrivare alle voci. Già, perché per ricreare ogni aspetto alla perfezione, l'obiettivo principale è stato il renderlo quasi un vero e proprio cartone animato interattivo, una sorta di puntata inedita o, se preferite, un sunto di tutti gli episodi fin qui ammirati in TV.

Samurai Jack Samurai Jack

Sconfigere il tiranno tu saprai...

Il gioco è essenzialmente un action in terza persona, strutturato su ben 24 livelli, nel quale il nostro paladino avrà il compito di cercare gli eventuali varchi temporali che gli permetteranno di arrivare fino ad Aku, per sferrare l'attacco decisivo. Jack avrà a disposizione tre armi molto diverse e complementari fra loro: alla fedele ed indistruttibile katana, per gli scontri corpo a corpo, si aggiungeranno gli shuriken e un arco munito di frecce. Con queste aggiunte i programmatori non vogliono solo proporre una semplice variazione dello slash 'em up, ma anche una maggiore componente strategica nell'affrontare i nemici, dal momento che le tre armi avranno potenza e raggio d'azione molto diversi fra loro. Un comodo ed intuitivo sistema di puntamento automatico sul nemico più vicino permetterà di eseguire tutte le mosse permettendo di scegliere l'arma più appropriata, e saranno possibili vari tipi di combo nel caso si trovino più avversari nelle vicinanze. Combinazioni che si faranno via via più spettacolari con l'avanzare di livello, dal momento che il nostro personaggio acquisirà continuamente esperienza da ogni scontro e da ogni personaggio "amico" con cui interagirà. Per motivi analoghi anche la katana di Jack, incontrando alcuni particolari personaggi spesso nascosti in aree segrete dei livelli, potrà subire un consistente miglioramento, abbinando la nuda lama ad alcune forze elementali della terra come il fuoco o il fulmine, decisamente distruttivi sui nemici più corazzati. Interessante anche il sistema di danni sul personaggio: negli scontri più violenti il kimono si strapperà e compariranno ferite su braccia e torace, che potranno essere curate grazie alle porzioni di sushi sparse lungo il livello.

Samurai Jack Samurai Jack

...o nobile guerriero Samurai

Se, da bravi fan di SJ, per voi tutto questo ancora non è sufficiente, vi basti sapere che i programmatori hanno inserito una buona dose di extra per tutti quelli che sapranno aiutare degnamente il nostro spadaccino nella sua guerra contro Aku, a cominciare da una valanga di artworks e bozzetti riguardanti il cartone animato e il videogioco.
Dalle poche immagini filtrate finora si può dire che Sega abbia cercato di rendere al meglio quanto visto sugli schermi televisivi, con un gioco d'azione che punta poco sul ragionamento e sulla complessità degli enigmi per dare a tutti un divertimento immediato e un'azione sempre più incalzante. Attendiamo con fiducia, manca ormai pochissimo alla sua uscita sul mercato, annunciata per il mese prossimo.

Se siete spettatori abituali di Cartoon Network conoscete sicuramente questo spadaccino temerario e la sua particolare vicenda: ecco che finalmente avremo la possibilità di aiutarlo a sconfiggere il terribile Aku, grazie a Sega of America.

TI POTREBBE INTERESSARE