ShadowrunShadowrun 

Shadowrun nel mondo del multiplayer online PC e 360 insieme.

Magia nel futuro

Nel 2021 la “magia” torna a fare capolino nel nostro mondo, e diverse fazioni proveranno a prenderne l’assoluto controllo. Dovremo decidere per quale schieramento giocare, se per una mega corporazione chiamata RNA, che vuole puntare al profitto economico di tali poteri, oppure per la Lineage, che invece vuole rendere la magia gratuita e libera per tutti. Questa la trama alla base di Shadowrun. Nella nostra prova non abbiamo potuto vedere il gioco in single player, sul quale però siamo stati sufficientemente rincuorati dagli sviluppatori presenti. Abbiamo visto una lunga battaglia multiplayer online, ascoltando come i Fasa intendono cambiare gli fps. La magia diventa parte fondamentale del gioco, le armi normali, infatti, non serviranno se usate da sole. Dovremo quindi imparare a sfruttare al meglio i nostri poteri magici, come i fire bolts, le palle di fuoco ed il teletrasporto. Queste e altre magie influenzeranno pesantemtente il gameplay, ad esempio il teletrasporto sarà decisivo. Pensate ad esempio ad una lotta contro un avversario il quale vi spara da lontano o da dietro un angolo, con il teletrasporto, una volta individuato un bersaglio potremo provare a sbucargli alle spalle. Oppure lottando contro un nemico alato potremo scomparire dalla sua vista, per poi materializzarci all’improvviso anche dove meno se lo aspetta, e cioè proprio in aria. Usando invece la magia “resurrection” saremo in grado di riportare in vita i nostri compagni “stesi” sul campo di battaglia, anche questo produrrà numerosi effetti sul gameplay; non potremo mai essere sicuri della morte di un avversario, perchÈ se un suo alleato riuscirà a fargli tale incantesimo vedremo l’essere colpito, rialzarsi e, ovviamente, provare a ricambiare la “cortesia” nei nostri confronti. Non è certo finita qui, non solo gli umani combatteranno per ottenere la magia, allo scontro si uniranno anche elfi, nani e troll. Ogni razza ha le sue caratteristiche peculiari: gli elfi possono utilizzare le magie un maggior numero di volte, i nani sono più resistenti, mentre i troll una volta colpiti si trasformano sempre più in esseri di pietra, e cosÏ facendo aumentano la loro resistenza ma al contempo la loro capacità di movimento diminuisce in maniera radicale.

Shadowrun Shadowrun Shadowrun

X-Box 360 & PC

Il gioco online sarà sfruttato in maniera assolutamente completa, proponendo non solo battaglie con moltissime modalità, ma pure la possibilità di giocare in cooperativa via split screen o su Xbox Live. La grande novità, come detto all’inizio dell’articolo, sarà la possibilità, per la prima volta, di stabilire il più forte giocatore online, non solo su Xbox 360 ma anche su Pc, saranno più forti i giocatori armati di mouse o quelli dotati di joypad? Per la prima volta lo scopriremo. Il sistema sarà perfettamente integrato e non ci saranno particolari differenze tra le due versioni del gioco, ciò che alla fine dei conti rileverà sarà l’abilità in combattimento. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico il gioco si è dimostrato discreto, con un motore molto fluido, che non soffriva di particolari incertezze. Le arene ci sono sembrate molto grandi e gli scontri fino a sedici giocatori saranno da vivere a tutti i costi. I modelli poligonali sono ricreati bene e tutti i personaggi sono ben caratterizzati anche nell’aspetto esteriore, con le peculiarità somatiche proprie di ogni razza. Questo nuovo fps di sicuro proverà ad innovare il genere, da tempo un po’ stantio, e l’utilizzo contemporaneo delle armi e delle magie permetterà scontri mai visti prima. Per quanto osservato in questa prima prova su strada non possiamo che riporre una certa speranza nel titolo dei Fasa Studio, qualche dubbio ce lo hanno suscitato solo gli scontri, che in certi frangenti ci sono sembrati molto complessi ed un po’ confusi. Da una prima prova non è certo possibile trarre giudizi definitivi, aspettiamo quindi un incontro più approfondito per trarre le nostre conclusioni.

Shadowrun Shadowrun Shadowrun

Abbiamo avuto modo di vedere Shadowrun a porte chiuse, dopo la conferenza E3 di Microsoft. Il gioco, sviluppato dai Fasa Studio per Xbox 360 e Windows Vista è un first person shooter che metterà sul campo di battaglia fino a sedici giocatori contemporaneamente via Xbox Live, sia che giochino su Xbox 360 che su personal computer. Due mondi che finalmente si incontrano senza alcuna difficoltà.

TI POTREBBE INTERESSARE