Sid Meier's Civilization IV: Warlords  0

Torna Civilization, con una nuova espansione per ampliare uno dei più famosi giochi di sempre.


Tra questi il più importante è quello che da il nome all’espansione stessa, ossia il Warlord: un’unità speciale che oltre a poter essere utilizzata come uno qualsiasi degli altri “grandi personaggi” è in grado di accelerare l’esperienza delle unità militari sulla stessa casella. Sono stati aggiunti poi tre nuovi leader (tra cui Churchill e Annibale), diverse nuove unità, meraviglie (tra cui la grande muraglia cinese che, letteralmente, adesso circonderà il nostro stato) e risorse.
Inoltre, al fine di tentare di arricchire ulteriormente le meccaniche di gioco, o quantomeno di diversificarle - proponendo situazioni che richiedano nuove strategie – i programmatori di Firaxis hanno ideato ed incluso in Warlords 8 scenari aggiuntivi. Tutti con una propria storia ed un particolare stile di gioco. Ognuno di questo presenterà particolarità interessanti non previste nel gioco base. Nella campagna di Genghis Khan,ad esempio, dovremo rivivere le gesta del famoso generale asiatico, senza però avere la possibilità di gestire l’albero tecnologico; a differenza di Civ4 “liscio” infatti le nuove tecnologie potranno essere scoperte solo distruggendo le città avversarie…
A conti fatti, dopo questa prima visione losangelina, Warlords sembra essere il perfetto supplemento per il già infinito Civ4. Ma solo un’approfondita sessione di gioco potrà dirci quanto tutte queste aggiunte potranno giustificare il prezzo d’acquisto e farlo preferire alle decine di MOD amatoriali già circolanti per la rete.
Per le risposte, basterà attendere fino a questa estate.

Sette milioni di copie vendute e circa quindici anni di onorato servizio non sono certo poco.
“Sid Meier’s Civilization IV” doveva assolvere ad un compito difficile: quello di non deludere. E possiamo dire, senza troppi dubbi, che il titolo ci sia riuscito praticamente in pieno.
La dimostrazione di questo fatto viene confermata dall’ormai prossima uscita di “Sid Meier’s Civilization IV: Warlords”, prima espansione ufficiale dell’omonimo videogioco. Laddove Civilization III si trovò ad essere quasi “rivoluzionato” dalle aggiunte apportate dalle sue due espansioni (soprattutto in virtù delle aggiunte mirate alla modalità multigiocatore) . Warlords è un “expansion pack” nel vero e proprio senso del termine. Se escludiamo l’aggiunta degli stati satellite (imperi vicini soggiogati al nostro) l’espansione non inserisce particolari nuove funzionalità al gioco, ma aggiunge una serie di nuovi contenuti atti ad estendere l’esperienza videoludica.

Warlords sembra essere il perfetto supplemento per il già infinito Civilization IV.