Speciale download Half-Life 2  0

Le migliori mappe e mod per Half-Life 2 dallo staff di Half-Life Italia.

Mod singleplayer: ERASER MOD v1.0

Mod singleplayer: PILOTABLE STRIDER MOD v0.2 alpha
Download (3 MB)
Questo mod offre una caratteristica veramente interessante, ovvero la possiblità di salire alla guida di uno Strider, le altissime creature combine ormai famose nel mondo di Half-Life 2. Inutile dire quanto sarà divertente camminare per le strade di City 17 a bordo di uno di questi esseri e fare strage di Combine a colpi di mitra e cannone anti materia.
Quando ci troveremo in una zona aperta e molto vasta della mappa, premendo semplicemente il tasto K, verrà creato davanti a noi uno Strider sul quale potremo salire utilizzando lo stesso sistema a noi conosciuto per entrare nei veicoli. Lo Strider tramite i nostri comandi potrà camminare in avanti, spostarsi a destra e sinistra, ma non riesce camminare all'indietro, probabilmente per colpa delle sue sottilissime tre gambe; è possibile, inoltre, abbassarci per camminare sotto un ponte e passare alla visuale in terza persona.
Attenzione, però, visto che il mod presenta alcuni bug che ne compromettono seriamente la giocabilità, quello più fastidioso si verifica alcune volte quando proviamo a scendere dal nostro Strider trovandoci a fluttuare in aria come se fossimo dei pallonci. Il trucco per ovviare a questo problema è quello di non scendere mai quando abbiamo la visuale in terza persona, meglio se lo facciamo quando lo strider è abbassato.
In conclusione si tratta di un'idea molto valida che incontra qualche problema tecnico soprattutto con la struttura di alcune mappe a volte troppo piccole. Per l'installazione ed una breve spiegazione sui comandi di gioco, consiglio la lettura del file readme incluso nell'arichivio.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Download (2 MB)
Crossfire, è una delle storiche mappe che hanno fatto da colonna portante al deathmatch del primo Half-Life. Per questo possiamo dire che questo remake farà la gioia di molti vecchi giocatori. La mappa dal punto di vista strutturale si presenta molto simile all'originale, con l'aggiunta di varie migliorie grafiche introdotte dal Source quali il suolo deformato e gli ottimi riflessi sopra alcune pareti. La mappa è formata da 2 zone principali, entrambe molto vaste e collegate da un corridoio. La sua particolarità principale, però, resta la possiblità di attivare un sistema il difesa grazie al quale partità il lancio di una bomba la cui esplosione ucciderà all'istante tutti coloro che non sono riusciti a trovare rifugio nel bunker. Questa nuova versione di crossfire presenta anche alcuni difetti sopratutto con le scale in cui è facile rimanere bloccati diventando così bersagli molto facili oltre alla quasi totale assenza di oggetti da lanciare tramite gravity gun. Ciò nonostante il giudizio finale è più che sufficiente.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_STALKYARD
Download (2 MB)
Anche questa mappe non è altro che il remake di una vecchia mappa di HL1, e dopo averla giocata per bene noteremo che il gameplay non è stato modificato notevolmente, nonostante le varie migliorie grafiche e l'aggiunta di nuovi elementi che non stonano minimamente col concetto di base. La mappa è strutturata in modo molto semplice, con 3 stanze unite da tra loro da corriodi laterali e centrali, in alcune di queste stanze sono presenti delle postazioni combine con tanto di mitragliatore, così come avveniva nella mappa originale, ora però soffrono di un piccolo bug che però si limita a rovinare la loro animazione senza danneggiare il gameplay. Molti sono gli oggetti da agganciare e sparare via tramite gravity gun, costituiti per la maggior parte da casse e barili eplosivi. Un altro buon remake che i vecchi giocatori non possono lasciarsi sfuggire.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_INFILTRATE
Download (3 MB)
Questa mappa ci proietta all'interno di alcuni uffici costruiti in una zona all'apparenza molto arida, probabilmente il tutto appartiene ad una struttura industriale costruita sulle basi di una parete rocciosa. Una delle caratteristiche che noterete subito è quella delle nuove texture utilizzate per la sua creazione, differenti da quelle già viste nel single player di Half-Life 2. All'interno della mappa, oltre a trovare alcune armi molto utili come lo shotgun, troviamo anche diversi oggetti con i quali è possibile interagire e lanciare tramite gravity gun, l'arma che rende unico il deathmatch di HL2. DM_Infiltrate non è molto grande, ma si adatta alla perfezione ad un numero medio/alto di giocatori, inoltre nasconde qualche corridio segreto che mette in comunicazione diverse zone che potevano sembrare a prima vista non collegate.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_CRANEFIGHT
Download (5 MB)
La mappa si sviluppa interamente in una zona portuale, dove navi e container fanno da contorno agli scontri tra ribelli ed esercito combine. In un primo momento dm_cranefight può sembrare una mappa molto grande, ma in realtà sono poche le zone in cui è possibile muoversi liberamente, questo se escludiamo la possibilità di spostarci in acqua e raggiungere a nuoto il punto opposto della mappa. Trovandoci in un porto a tarda sera, non possiamo fare altro che divertirci a conquistare punti frag investendo con il nostro aliscafo i nostri malcapitati avversari, peccato che ce ne sia soltanto uno e non dispone di alcuna arma. La particolarità principale della mappa, però, è costituita dall'aggiunta di 2 gru con tanto di magnete manovrabili a nostro piacimento; con esse possiamo agganciare gli enormi container e farne la nostra arma più potente in modo da aggiudicarci anche frag multiple. La fisica e l'utilizzo del magnete è identico a quello già visto nella modalità storia di Half-Life2. Peccato che di barili e casse da lanciare ce ne siano veramente poche e trovare un lanciarazzi per uccidere il manovratore del magnete è davvero cosa ardua. Nel complesso, però, si presenta una mappa superiore alla media e molto divertente da giocare almeno le prime volte.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_LOST_ISLE
Download (1 MB)
Chi non ha mai immaginato, almeno una volta, di trovarsi su un'isola abbandonata dove gli unici rumori sono costituiti i versi dei gabbiani e l'infrangersi delle onde sulla scogliera? Peccato però che nel nostro caso questa pace viene rovinata dal fatto che in quest'isola è presente un vecchio deposito abbandonato dove giocatori di tutto il mondo si divertono a fraggarsi a vicenda a colpi di massi e rottami da lanciare grazie alla nostra fedele pistola gravitazionale. Anche in questa mappa è possibile divertirsi utilizzando un magnete ed afferrare alcune vecchie automobili semi-distrutte, però in questo caso corriamo il serio rischio di ricevere un missile terra-aria direttamente in faccia visto che sul tetto del magazzino e facilmente reperibile il potentissimo lanciarazzi.
Lost Isle offre un ottimo e frenetico gameplay adatto, però, a pochi giocatori visto che si tratta di una mappa di dimensioni ridotte, anch'essa non esente da bug, per fortuna solo visivi. Infatti alzando lo sguardo al cielo notiamo subito una fastidiosa bordatura dovuta ad un errore del mapper in fase di creazione, inoltre l'ombra del magnete viene proiettata anche all'interno del capanno principale nonostante esso sia completamente coperto. Come detto prima, sono solo piccoli difetti che non danneggiano particolarmente il sistema di gioco, consiglio questa mappa per le piccole partite in LAN.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_HARBOUR
Download (3 MB)
Questa mappa ci porta in una zona simile a quella già vista nel Single Player di Half-Life 2, precisamente il livello in cui guidiamo la dune buggy per sfuggire alle formiche leone. Si tratta di un vecchio porto, dove le uniche cose rimaste sono i detriti e i rifiuti gettati sulla spiaggia, tutte cose che fanno la gioia nostra e della nostra pistola gravitazionale. Sono tantissimi, infatti, gli oggetti da lanciare ai nostri avversari. In questa mappa vi è la possibilità di spostarsi anche nel mare, evitando però, di addentrarci troppo al largo pena l'annegamento. Harbour è strutturata in 2 parti quasi distinte tra loro: l'immensa spiaggia ed una seconda zona ricca di container in cui è possibile reperire alcune munizioni per le nostre armi.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_PIFF
Download (<1 MB)
Si tratta di una mappa molto particolare, sicuramente adatta a pochi giocatori viste le sue dimensioni ridotte. La sua particolarità è dovuta essenzialmente alla sua struttura, la quale ricorda tantissimo una Pokèmon Arena, con due torrette opposte ed un canale d'acqua al centro, il tutto costruito in modo quasi simmetrico. La poca varietà delle texture si adatta allo stile della mappa che cerca di presentare al giocatore un gameplay fuori dagli schemi, più frenetico.
Alcuni maxischermi, disposti in punti strategici, possono aiutarci ad individuare la posizione del nostro avversario oppure fungere da proiettile per la nostra amata g-gun, sicuramente efficaci vista la loro grandezza. Circonda la mappa una strettissima sporgenza su cui e possibile camminare, fino a raggiungere una rampa spara-oggetti sulla quale potremo posare dei barili che verranno subito sparati via, magari colpendo qualche avversario. Piff è una mappa che divertirà tantissimo chi è in cerca di un gameplay diverso dal solito, pur rimanedo all'interno del deathmatch di HL2.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_BOUNCE_B2
Download (2 MB)
Bounce è una mappa che presenta alcuni elementi tipici del deathmatch come le piattaforme per saltare più in alto del solito e raggiungere velocemente luoghi alti o lontani. Essa si presente bene dal punto di vista grafico, con textures molto colorate, soprattutto nella parte esterna, ovvero dove la mappa esprime il meglio di se. La seconda zona che forma Bounce, invece, è costituita da un piccolo bunker scavato nella roccia dove vari cunicoli e sottopassaggi ci portano da un luogo all'altro. Diversi sono gli oggetti da lanciare, principalmente barili, mentre poche sono le armi (fatta esclusione per le munizioni). Un dettaglio degno di nota su cui è giusto spendere qualche parola è l'interno del bunker/caverna costruito in modo da sfruttare al meglio l'effetto di "deformazione" del terreno e delle pareti offerto dal Source.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_GASWORKS
Download (2 MB)
La mappa è ambientata all'interno di una zona industriale. Ricca di ciminiere, si sviluppa su diversi livelli di altezza raggiungibili e collegati da scale o rampe. Diverse sono le soprese che Gasworks ci offre, come un sistema di teletrasporto o la possibilità di gettarci dal piano più alto per finire in una pozza d'acqua senza subire alcun danno. Si tratta senza dubbio di una mappa molto grande, questo per la sua caratteristica di essere stata sviluppata in altezza, ma che per la sua complessità non piacerà a tutti. Da menzionare un fastidioso problema con alcune scale che non permettono di raggiungere senza intoppi il piano intermedio.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_SUBSTORAGE
Download (2 MB)
Come suggerisce il nome, Substorage è un deposito abbandonato che ricorda molto una tipica costruzione di City 17. E' una mappa medio/grande adatta ad un numero elevato di giocatori e ben strutturata in quanto le due aree opposte di essa sono comunicanti grazie a dei corridoi sotterranei, dove è possibile trovare qualche cassa ed altri oggetti da lanciare. Per quanto riguarda armi e munizioni, esse sono difficilmente reperibili, discorso non valido per bidoni e casse da afferrare con la pistola gravitazionale, soprattutto se teniamo conto del fatto che ci troviamo all'interno di un vecchio magazino. Substorage è una mappa che ha nulla da invidiare alle 2 rilasciate ufficilamente da Valve nella prima release di questo Deathmatch.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: TOWER
Download (2 MB)
Mappa non tecnicamente eccelsa, lo si nota subito vedendo gli scalini costruiti in maniera molto grezza, ciò nonostante offre a chi la gioca un buon gameplay. Alcune textures possono non rispiecchiare lo stile delle costruzioni viste in City 17, ma probabilmente questa era l'idea del suo ideatore. Il nome della mappa indica chiaramente la presenza di un torre, sulla quale è possibile salire per godere di una posizione di vantaggio ed osservare buona parte della mappa. Presenta alcune imperfezioni grafiche come il classico difetto che fa sembrare il cielo una scatola nella quale siamo rinchiusi, ma ciò non danneggia in alcun modo la giocabilità. La sua struttura è molto semplice, con diverse stanze unite tra loro ed un grosso cancello Combine che la delimita. Tante sono le armi come tanti sono gli oggetti da sparare con la g-gun.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_PSYTOWN_FINAL
Download (3 MB)
In Psytown sembra di essere ritornati nel livello di Ravenholm, ma adesso è possibile trovare tantissime armi e barili esplosivi da lanciare. La particolarità principale della mappa è costituita dalle varie trappole che è possibile attivare, anche tramite pistola gravitazionale, per mettere in serie difficoltà i nostri avversari. Si tratta di una mappa scura, piena di cunicoli, così come siamo stati abituati nel single player di HL2. La sua struttra molto complessa, ma non dispersiva offre veramente un ottimo gameplay.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_WATERGATE
Download (3 MB)
Si tratta di una mappa ambientata all'interno di un cantiere, strutturata in tre diverse aree e circondata per metà da un bacino artificiale creato grazie ad una grossa diga (da qui il nome Watergate). Trattandosi di un cantiere possiamo facilmente immaginare il numero elevato di oggetti da lanciare tramite pistola gravitazionale, come mattoni, casse e barili; questo a discapito di qualche arma e delle varie munizioni. Tecnicamente la mappa non ha grossi punti di forza e si presenta alquanto priva di dettagli che si limitano all'aggiunta di qualche grosso container, inoltre vi è un fastidioso bug che rende difficile la risalita dall'acqua in alcune zone. Nonostante ciò questa Watergate offre una buona giocabilità e può essere adatta sia per un numero elevato di giocatori, che per pochi.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_RALLY_B2
Download (<1 MB)
Siamo davanti ad una mappa fuori dagli schemi, costituita da una immensa distesa di sabbia dove gli unici dettagli grafici sono dati dall'aggiunta di qualche grossa roccia, ma nulla da raccogliere e lanciare tramite pistola gravitazionale. La stranezza di questa mappa è dovuta, però, proprio alla sua principale particolarità, ovvero la presenza nei quattro angoli di quattro dune buggy pilotabili e da guidare in puro stile auto-scontro. Non vi sono armi e munizioni da raccogliere, fatta eccezione per una balestra posta al centro della mappa da utilizzare per eliminare qualche pilota assassino ed impossessarci, successivamente, del suo veicolo. Nemmeno questa mappa è esente da bug nonostante la sua semplicità, infatti. un piccolo problema si presenta nello scendere dalla dune buggy, visto che essa ritornerà automaticamente alla sua posizione iniziale, come se fosse legata ad una molla.

Mappe deathmatch: DM_CROSSFIRE2_B2

Mappe deathmatch: DM_LOCKOUT
Download (1 MB)
Questa mappa è ispirata ad una già vista in Halo 2, ìnfatti la sua architettura ed il tipico tramonto viola che fa da paesaggio ci fanno subito ricordare di essere su un pianeta alieno. La mappa si sviluppa su vari livelli di altezza nei quali vi sono piccole stanze unite da ponti e rampe sospesi in aria. E' possibile trovare varie armi e munizioni, ma gli oggetti da lanciare sono veramente pochi, probabilmente perchè i combattimenti in Halo vengono effettuati con armi da fuoco e non a colpi di termosifoni volanti. Lockout offre una buona giocabilità, grazie ad un gioco molto veloce e frenetico che predilige lanciarazzi, balestre e shotgun al discapito della pistola gravitazionale.

Multiplayer.it Half-Life 2 Mods & Maps Pack #1

Tutte le mappe e i mod illustrati in questo speciale possono essere scaricati singolarmente oppure tutti insieme nel superpacco "Multiplayer.it Half-Life 2 Mods & Maps Pack #1" (45 MB circa). Non dimenticate inoltre che per essere aggiornati in tempo reale sulle nuove mappe, mods e novità di Half-Life 2 basta aggiungere il gioco ai vostri Favoriti.

Mod singleplayer: ERASER MOD v1.0

Download (4 MB)
Eraser Mod è una piccola modification di Half-Life 2 che permette di rigiocare la modalità single player usando la pistola gravitazionale potenziata sin dall'inizio del gioco, aggiuggendo inoltre qualche piccola funzione extra come il Bullet-Time, suoni diversi per alcune armi ed aumento del danno inflitto.
Come appena detto, la pistola gravitazione è la protagonista di questo mod, il suo utilizzo però è leggermente differente da quello visto nel gioco originale, infatti con essa non potemo sparare via oggetti e nemici, ma agganciarli e noi ed utilizzare il tipico effetto "ragdoll". Il suo raggio d'azione è molto ampio, ciò ci permette di uccidere ed agganciare anche nemici lontani. Caratterstica principale di questa nuova versione della g-gun è quella di sparare dei proiettili speciali chiamati "pellet", essi funzionano come delle vere e proprie ventose permettendoci di incollare oggetti ed avversari vicino le pareti come se avessimo utilizzato dei veri e propri ganci. Il loro utilizzo può sembrare macchinoso le prime volte, ma una volta presa confidenza con il sistema saremo in grado di divertirci nelle maniere più disparate. La tecnica di base per l'utilizzo dei pellet è quella di spararne un paio sull'oggetto da attaccare e di conseguenza altri sulla parete, per poi utilizzare il raggio traente della pistola gravitazione ed incollare il tutto. Per rendere il gioco più interessante, l'autore ha pensato bene di inserire alcuni nuovi comandi per la console veramente molto utili come quello da utilizzare per far materializzare davanti a noi diveri tipi di contenitori metallici esplosivi (cannister) da utilizzare in accoppiata con la nostra arma speciale.
Il mod si trova ancora in una versione iniziale, non esente da bug, ma sicuramente molto valida. Uno dei bug più evidenti è quello che si verifica quando si prova ad agganciare un nostro alleato, esso rimarrà nella sua posizione, ma si sdoppierà facendo nascere un suo clone agganciato alla pistola gravitazionale.
Il Bullet-Time aggiunge un tocco di classe al mod permettendoci, tramite la pressione del tasto V, di rallentare tutta l'azione intorno a noi e di raddoppiare la potenza delle armi da fuoco, l'effetto finale è veramente molto spettacolare.
Altre caratteristiche degne di nota che il mod rinchiude in se sono l'eliminazione del video inziale per rendere il caricamento del gioco più veloce e qualche piccola modifica alla fisica della Buggy e dell'aliscafo.
Se avete già terminato il single player di Half-Life 2 ed avete intenzione di rigiocarlo aggiungendo qualche caratteristica in più, questo mod fa al caso vostro, ma ricordate che la sua giocabilità non è perfetta, però è uno dei pochi mod fino ad ora disponibili. Possiamo ampiamente accontentarci aspettando versioni migliori.