Formula One 2001Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro 

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

La nascita di un marchio

Nel lontano 1996 la Psygnosys (epico team dei tempi dell’Amiga, oggi inglobato da Sony) e la Bizarre Creations stupirono critica ed utenti col primissimo Formula One per Psx. Finalmente anche le spensierate console avevano un gioco di racing simulativo: una accurata e attuale riproduzione dei tracciati e dei piloti, insieme alla licenza ufficiale FIA, un buon motore grafico, alta sensazione di velocità ed il comportamento fisico delle vetture non più ad impostazione arcade semplicistico, fecero del capostipite un successo ed un modello per i successivi capitoli.

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

Squadra vincente...

Per il seguito di Formula One (uscito nel 1997) Bizzarre e Psygnosys non riposarono sul successo del predecessore, anzi… La programmazione della scatolina grigia ormai non aveva più segreti e gli sviluppatori la sfruttarono al meglio creando un gioco ancora più realistico con la complicità della grafica in high-res (rara sui giochi Playstation) l’aggiunta della visuale interna (cockpit) e il commento in real-time del mitico giornalista sportivo Andrea De Adamich (opzione innovativa perché solitamente lo speaker era prerogativa dei giochi calcistici).

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

Scalata di marcia o semplice curva?

In ogni famiglia che si rispetti c’è però sempre una “pecora nera”: Formula One ’98 non riuscì ad eguagliare la bellezza dei fratelli maggiori (anche se paradossalmente è quello che ha venduto di più) probabilmente per colpa del diverso concept-game (tornato stranamente all’impostazione più arcade e meno simulativa) e per la realizzazione tecnica non brutta ma decisamente non in linea con il solito standard (attribuita al cambio di guardia tra Bizzare Creations ed i nuovi arrivati Visual Scencies). All’epoca i videogiocatori si divisero in due, tra puristi scontenti e smanettoni che apprezzarono invece la giocabilità immediata.

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

Ritorno in Pole Position

Per l’edizione ’99 di Formula One la Sony azzardò un ulteriore cambio (chiamando in causa gli Studio 33) e.. si prese una bella rivincita. Considerato da molti il più bello della serie, F1 ’99 è tecnicamente davvero ben fatto, con l’ormai “solito” lavoro maniacale riguardante la trasposizione di team e circuiti dal mondo reale a quello 3D, ed il ritorno ad uno stile ricco di elementi simulativi (come la divertente opzione delle condizioni meteo variabili). Da segnalare inoltre l’arrivo di Claudia Peroni come “speaker a bordo pista” (insieme alla voce di De Adamich).

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

La consacrazione

Il presente, ovvero la versione “duemila”, è forse più un restyling del ‘99 (più veloce ed esteticamente migliore) ancora più completo (basta dare un occhiata alle opzioni dei settaggi delle auto…) e con la sempre fedele giocabilità, che può essere settata in modo più o meno realistico insieme alla scelta di essere un pochino aiutati nella guida o lasciati completamente alle proprie capacità.

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

Campionato 2001: Si corre ancora!

Nell’imminente griglia di partenza di quest’anno la Sony e la Psygnosys stanno mettendo a punto parallelamente due bolidi, ovvero la versione PSONE e PS2 del fiammante Formula One 2001. L’ormai esperto Studio 33 si sta occupando della versione PSONE, che promette di spremere i chip grafici fino a toccare il fondo del serbatoio, per stupire ancora una volta. La versione PS2 sarà invece sviluppata proprio dalla Psygnosys del primo titolo e promette “carburante ad alto contenuto di Octano”, alta risoluzione e scintille di effetti speciali, grazie ad una programmazione eccellente del famigerato “emotion engine” e al supporto DVD (che verrà riempito di bonus). Cleaned, pilota del team Joypad è andato a provare le versioni beta (complete al 90%) di ambedue i titoli, alla Sony Entertainment Italia, e tra breve pubblicheremo in esclusiva le impressioni a caldo, l’intervista ai programmatori ed i successivi sviluppi di questo nuovo capitolo fino alla sua release prevista per il 23 maggio. Se siete affamati di info vi conviene non parcheggiare lontano.

Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro
Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro
Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro Speciale Formula One: Passato e Prossimo Futuro

La serie di simulatori automobilistici che tanto ha fatto correre la Playstation, sta per tornare in pista. Nei prossimi giorni insieme a Joypad potrete ripercorrere la strada di questo brand ormai storico e soprattutto scoprire cosa sta per uscire di nuovo dai garage della Sony. Seguiteci ma… infilate il casco e allacciate le cinture perché si correrà parecchio!