SSX Tricky  0

Reduci dalla splendida mattinata trascorsa negli uffici milanesi della EA, Claudio Serio e Marco Miramonti sono lieti di presentarvi l'anteprima di SSX Tricky che sarà presto seguita da una recensione ancora più completa.

SSX Tricky in primis

Nel menù principale viene data la possibilità di affrontare un addestramento, un'esibizione, o il classico campionato, che rappresenta la modalità più corposa e complessa dell'intero gioco.
Giunti alla schermata di selezione del personaggio ci siamo trovati dinanzi a 12 personaggi, alcuni da sbloccare vincendo diverse competizioni, ma tutti caratterizzati da un look molto appariscente e simpatico. Per quanto riguarda la configurazione del personaggio è possibile scegliere una tavola da snowboard tra le molte presenti e la tuta che indosserà il nostro protagonista (in entrambi i casi sono presenti delle entrate bonus). Un elemento utile per conoscere al meglio i personaggi è la pratica "carta d'identità" che ci mostra gli anni, l'altezza, il peso e innumerevoli altre informazioni.
Dopo aver scelto il personaggio, ci troveremo a dover selezionare il tracciato in cui gareggiare. Questi percorsi presentano al loro interno innumerevoli ostacoli e salti che ci permettono di sbizzarrirci nelle migliaia di acrobazie spericolate che il gioco offre, ovviamente per guadagnare una montagna di punti.
Nel corso della gara, alla destra dello schermo, troveremo anche una barra rappresentante il livello di Tricky che avrà il nostro personaggio. Questa barra aumenterà ogni qual volta eseguiremo un'acrobazia altamente spettacolare oppure quando sbalzeremo via dalla tavola un nostro avversario. Inoltre essa ci consentirà di aumentare notevolmente la nostra velocità con la pressione di un singolo tasto, oppure ci garantirà, se al massimo livello, di effettuare delle acrobazie fantastiche.

Xbox vs GameCube

L'unica differenza che abbiamo riscontrato tra le versioni XBOX e GC (oltre alla scontata mancanza dei contenuti DVD extra nell'edizione sviluppata per la console Nintendo) è stato il leggero calo della qualità grafica e l'aumento dell'aliasing presente in quest'ultima, tutti dettagli di scarsa importanza che nulla tolgono al grande fascino offerto dal gioco. Inoltre ci è parso di captare un leggerissimo calo di frame rate passando dalla versione xbox a quella game cube (restando sempre di molto nel limite della fluidità), ma purtroppo non possiamo esserne certi al 100% perchè non abbiamo potuto osservare le due versioni contemporaneamente.

In conclusione

La prova del gioco è stata molto positiva, SSX Tricky è in grado di offrire un gameplay molto rapido e spensierato al quale è semplice adattarsi, una cosa che non succede in titoli di snowboard più simulativi, tipo Amped per intenderci. I punti forti di questo ottimo titolo, secondo il nostro parere, sono l'estrema velocità di gioco e la spettacolarità di alcune scene in grado di allontanare la noia che potrebbe sopraggiungere alla lunga con un titolo del genere.
SSX Tricky ci ha colpito molto, sotto quasi tutti gli aspetti, dalla incalzante e azzeccata colonna sonora (hip hop) alla buona qualità grafica; un titolo degno di nota che consigliamo a chiunque sia alla ricerca di un gioco semplice ed intuitivo, ed in grado di assicurare un immediato divertimento accompagnato da una longevità molto elevata.

Il nostro arrivo

Giunti negli uffici della EA, abbiamo deciso di testare subito la versione Xbox di SSX Tricky, lasciando da parte un futuro test comparativo con la versione GameCube, per informarvi su eventuali differenze presenti nel gioco.
Appena inserito il DVD nell'Xbox Debug Kit si è aperto dinanzi ai nostri occhi uno stupendo filmato di ottima fattura, accompagnato da una colonna sonora superba, che rende subito l'idea dell'atmosfera che questo gioco ci fa respirare. Dopo la sequenza animata è apparsa la schermata principale del titolo nella quale abbiamo potuto scegliere se intraprendere subito le modalità di gioco offerte, o soffermarci sulla visione dei ricchi contenuti extra presenti nel DVD.