Stargate SG-1: The AllianceStargate SG-1: Alliance 

Il noto film Sci-Fi di Roland Emmerich, Stargate, ha ispirato la produzione di un'omonima serie televisiva di grande impatto mediatico. Riuscirà il videogioco a bissare il successo di pubblico delle pellicole?

Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance

Cooperazione è la parola d'ordine!

Per il momento, sono confermati quattro degli attori protagonisti, ovvero Richard Dean Anderson (ex McGyver) nel ruolo del capitano Jack O'Neal, Michael Shanks nei panni di Daniel Jackson, Amanda Tapping nel ruolo di Samantha Carter e infine Cristopher Judge come Teal "c". Ancora non ci è dato a sapere se la versione Italiana sarà completamente localizzata ma un simile impegno produttivo farebbe ben sperare. Stargate è in produzione presso gli studi Perception e la sua distribuzione è stata recentemente acquistata da Namco, almeno negli Stati Uniti. Durante lo scorso E3 era giocabile una versione PC in avanzato stato di sviluppo, mentre le versioni console di Xbox e PlayStation2 denunciavano ancora molti rallentamenti e problemi. Dovendo il gioco uscire per Settembre, pare scontato un miglioramento del codice per l'arrivo nei negozi. La versione Xbox, assicurano gli sviluppatori, sarà quella più vicina alla controparte PC Windows, anche grazie al supporto dell'ottimo Live. Poco si conosce ancora di un'eventuale opzione online per PlayStation2, mentre per il comparto grafico, inutile dirlo, la quantità di poligoni utilizzati è stata decisamente abbassata. Stargate SG-1 è uno sparatutto in prima persona. Stargate SG-1 è anche un'avventura di esplorazione attraverso mondi alieni ai confini dell'Universo, attraverso le porte di comunicazione che sono state scoperte sulla Terra.

Stargate SG-1 è anche un'avventura di esplorazione attraverso mondi alieni ai confini dell'Universo

Cooperazione è la parola d'ordine!

Il gioco si svolgerà insieme al nostro team di 4 persone, e saremo in grado di impartire comandi agli altri 3 nostri compagni. Se uno di essi morirà potremo "resuscitarlo" a patto di riuscire a trovare il corpo in soli 20 secondi. Ognuno dei personaggi avrà caratteristiche ben definite. Uno sarà esperto di trascrizioni runiche e si occuperà delle traduzioni, un'altro avrà un'equipaggiamento d'assalto, ed un'altro ancora sarà specializzato nel corpo a corpo con armi bianche. La succosa novità è che tutta la storia sarà giocabile in modalità cooperativa fino a 4 persone. Ogni giocatore potrà prendere una strada diversa e le storie si intreccieranno l'una con l'altra, mentre la necessità di collaborare per riuscire a portare a termine le missioni si farà sempre più consistente, vista la difficoltà crescente del gioco. Xbox supporta la modalità cooperativa a 4 giocatori via Live!, ed una modalità deathmach fino a 16 persone.

Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance

La grande varietà di Stargate

La build della versione PC, quasi ultimata, mostrava solide architetture poligonali modellate con l'ottimo Unreal Engine. Il livello di dettaglio è ottimo, le texture sono favolose e tutto è bump mappato, personaggi compresi. Sebbene sia certo un downgrade estetico della versione PlayStation2, le speranze console sono riposte tutte su Xbox ed il suo eclettismo nei porting PC. In Stargate SG-1: Alliance saranno presenti tutte le creature aliene già viste nella serie TV, più delle sorprese. Le animazioni sono fluide e naturali, dimostrazione dell'ottimo lavoro svolto da Perception e dei fondi messi a disposizione dal produttore JoWood. Anche la varietà di armi sembra soddisfacente, rientrando in pieno nei canoni di qualsiasi altra grossa produzione moderna, vedi Halo2, Pariah o FarCry. Lo sforzo di differenziare il gioco il più possibile da un classico FPS è visibile. La componente adventure è palpabile attraverso la grandezza dei livelli e la varietà di locazioni proposte, si và dalla terra a mondi alieni, da antiche rovine a locazioni moderne, e cosi via. La storia, sopratutto, è stata curata dagli stessi autori della serie televisiva, e sarà considerata una vera e propria "serie parallela" che si riallaccierà agli episodi ed al film con colpi di scena, omaggi per gli appassionati e citazioni. Per una volta non possiamo quindi non essere ottimisti riguardo ad un Tie-In. La storia ci ha sempre insegnato che i videogiochi tratti da film o telefilm famosi si sono rivelati spesso flop dal punto di vista ludico. Per Stargate SG1- Alliance, invece, ci sono tutte le premesse per avere tra le mani non solo un cult-game per tutti gli appassionati della serie TV, ma anche un titolo di grande spessore per tutti gli altri.

Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance Stargate SG-1: Alliance

Il sito ufficiale.

MGM Studios sono i responsabili della produzione di questo kolossal del piccolo schermo che vede protagonista l'attore che impersonificava il mitico McGuyver. Il loro sito ufficiale, disponibile a questo indirizzo, risulta essere un valido mezzo per aggiornarsi sulla storia, nel caso vi siate persi qualche episodio. Cliccando su "Episodes" infatti vi aspettano dei mini riassunti di ogni puntata andata in onda sul canale FOX fino alla nona serie. Se invece volete informarvi sui personaggi basta cliccare su "Biographies". Stargate SG-1 è stato nominato agli Emmy Awards sotto la categoria "effetti speciali" e "main theme music", quest'ultimo ci fa ben sperare sull'effettiva qualità finale del sonoro all'interno del videogame, visto che userà proprio le musiche tratte dal telefilm.

Il sito (non)ufficiale Italiano.

Con gli anni anche in Italia si è creata una vasta comunità di appassionati per quanto riguarda il mondo di Stargate. Inizialmente appassionati del Film, di archeologia e di Ufologia, molti hanno trovato in Stargate SG-1 la serie Sci-Fi ideale. Grazie ai suoi personaggi carismatici, locazioni meravigliose, un uso sapiente degli effetti speciali e sopratutto una storia molto affascinante, sono nati in Italia numerosi Fan-sites che raccolgono le impressioni di tutti gli appassionati nostrani. Il più famoso e popolato è sicuramente SG-1 Italy, ricco di notizie in diretta dagli Stati Uniti, una ricca guida agli episodi interamente in italiano ed un forum molto seguito. Il sito rappresenta il cuore delle iniziative degli appassionati italiani di SG-1, come ritrovi, discussioni e iniziative. SG-1 Italy contiene una graditissima sezione dedicata alla mitologia legata a Stargate, in particolare quelle Egizie e Nordiche, per un approfondimento culturale necessario a far entrare il giocatore o lo spettatore nell'atmosfera della serie. Per ogni aggiornamento, poi, esiste una newsletter che informa gli appassionati più accaniti di ogni novità sul mondo di Stargate.

Ci troviamo di fronte al primo FPS-Action-Adventure-SciFi, per di più cooperativo.

Quanti non hanno ancora visto "Stargate", il noto film di fantascienza di Roland Emmerich (Godzilla, Indipendence Day), che vantava un Kurt Russel in gran forma nel suo cast? Forse nessuno. Ma forse non tutti sanno che questa nota pellicola ha poi ispirato una lunghissima serie televisiva, ormai giunta alla sua nona edizione in patria, chiamata "SG-1". In onda ormai da molti anni su La7 e su FOX, in Italia siamo rimasti indietro di un paio di stagioni e si è creata una vasta comunità di fans, tramite siti ufficiali e non (vedi box). La storia di Stargate, legata alla mitologia Egizia ed all'esistenza di altre forme di vita nell'Universo, nasce con il ritrovamento di una porta d'accesso verso un'altro mondo, costituita da una pietra circolare decorata con rune aliene. Nel film i protagonisti erano riusciti a decifrare le iscrizioni, riuscendo ad arrivare su un'altro pianeta attraverso la porta, ma la distruzione finale di essa non ha escluso evidentemente l'esistenza di altri tipi di questi passaggi. Nella serie Tv SG-1 infatti veniamo a scoprire che i "Gate" sono molteplici e che conducono verso molti altri pianeti, in un susseguirsi di episodi prequel e sequel mozzafiato. Il videogioco è basato appunto sulle vicende narrate in TV ed avrà tutti i personaggi del cast originale (compreso , anche se il plot sarà una storia completamente inedita.

TI POTREBBE INTERESSARE