The Invincible Iron Man  0

C'è un nuovo supereroe in città, un supereroe Marvel...

L'Invincibile Ferramenta!!!!

Ops... volevo dire l'Uomo Ferro: lo conoscete, no?! E' il classico eroe senza scopo di lucro, che si ritrova in mezzo ai guai: infatti una sua super-tuta metallica è stata trafugata dal suo super-guardaroba nel suo super-appartamento. Il nostro super-eroe dovrà quindi affrontare orde di nemici pronti a tutto per fermarlo nella ricerca del prezioso gingillo, che era stato dotato di una cimice proprio nel caso di un furto. Indossata un'altra tuta, Iron Man comincia la sua avventura! (Questo finto entusiasmo è quasi nauseabondo...).
Il gioco è l'ennesimo sparatutto-platform e il gameplay di base non si distacca dal genere: con un tasto (B) quindi potremo sparare raggi laser, mentre con l'altro (A) eseguiremo un classico salto. Per quanto riguarda l'attacco, tenendo premuto il pulsante si potrà caricare un colpo decisamente più potente e rilasciarlo al momento opportuno sul mento di un nemico. Ma bisogna fare attenzione: quando si spara la barra dell'energia della tuta, in alto a sinistra sullo schermo, diminuisce; più si sparano colpi consecutivamente, più questa barra cala e, al minimo, si potranno usare colpi meno ravvicinati tra loro. Ovviamente, caricando il super-colpo, la barra calerà super-velocemente... Per rimediare a questo basterà non sparare e consentire così all'autoricarica (piuttosto rapida) di entrare in azione, o usare uno degli immancabili power-up: oltre a quello per il recupero energetico, ci sono anche le classiche medicine (la vita è indicata in alto a destra), le vite, l'invincibilità per 15 secondi e le Uni Beam, potenti sfere energetiche (usate due contemporaneamente, creano una tale potenza da eliminare tutti i nemici sullo schermo con un colpo). Infine, premendo il tasto R, si eseguirà una specie di "spallata" utile per mettere a terra i nemici: combinando spallate con salti (anche doppi), si possono raggiungere zone altrimenti inarrivabili.

Cercasi Super-gioco per Super-eroe, Astenersi Perditempo

I controlli sono ben calibrati e, come ho descritto, i tasti usati e le loro funzioni sono le solite note. Il più grande difetto di questo gioco è infatti la banalità, a partire dal gameplay, per nulla vario (non una mossa da imparare, non un'arma da cambiare, nessuna strategia particolare da adottare), fino a giungere alla struttura dei piatti e ripetitivi nove livelli, monotoni quanto i nemici che si contano sulle dita di due mani mutilate.
Graficamente parlando il gioco è discreto: vi è un certo dettaglio, ma in un solo minuto si osserva né più né meno quello che si può vedere in due interi livelli; buone le animazioni di Iron Man, specie se si osserva quella sorta di "danza" che esegue alla fine di ogni livello, e quelle dei nemici, entrambi costruiti con un mediocre numero di pixel. Gli effetti dell'arma sono ricreati abbastanza bene (specie l'Uni Beam), positivo anche il parallasse se non avesse il difetto di essere unico e monotono per locazione. Piuttosto orribile il sonoro, caratterizzato da musiche corte e poco fantasiose: non meglio gli effetti sonori, sempre gli stessi fino alla fine.
Fine che si raggiunge, senza particolari difficoltà, troppo presto: i motivi sono quelli suddetti, ovvero l'assoluta piattezza del titolo sotto ogni punto di vista, che impegnerà minimamente le vostre capacità mentali; la possibilità di cercare delle immagini da visionare poi nella galleria non rappresenta certo un incentivo, anche perché tali immagini sono posizionate in luoghi tutt'altro che inaccessibili.

Commento

The Invincible Iron Man offre poco e, per giunta, quel poco è stato anche stra-abusato in pressoché tutti i titoli del genere: non so quali fossero le intenzioni dei Torus Games, ma se volevano sviluppare un titolo superficiale, vuoto e poco accattivante... bhe, ci sono riusciti!
Non lo dico per essere dissacrante, ci sono in commercio molti altri titoli della stessa profondità del gioco targato Activision, ma, in alcuni, ho almeno riscontrato piccoli elementi di spicco (o opzioni multiplayer, o grafica curata, o sonoro ben creato, o enigmi originali...) che facessero modo e maniera di ergersi sopra la sufficienza, anche se di poco. Questo titolo invece affonda nel mare oscuro della banalità, confondendovisi con decine di altri: unico motivo positivo è la presenza dell'eroe Marvel, ma non mi sembra certo sufficiente, a meno che non ne siate un fan irriducibile; psicologicamente parlando, impersonare il vostro eroe può fare tanto... Ma non sperate di trovare chissà cos'altro.

    Pro
  • C'è Iron Man
  • Graficamente esiste di peggio
    Contro
  • Gameplay piatto
  • Livelli banali
  • Corto e facilotto

Il Mondo è in Pericolo!!!!! (ma va...)

Immaginate di essere un super-eroe e di avere dei super-poteri o dei super-oggetti che vi rendano... bhe... diciamo "super". Immaginate ora che dei super-cattivi si impadroniscano dei vostri super-poteri che sarete costretti a recuperare super-presto perché li vogliono usare per scopi super-malvagi: quanto malvagi?! Bhe... avendo detto super-malvagi... dovrebbe essere... che so, tipo... tipo la conquista del mondo! Del resto hanno i super-poteri: cosa pensavate, che si sarebbero limitati a rubare la spesa al supermercato?!
Senza dubbio, comunque, quest'ultima ipotesi sarebbe stata almeno un po' più originale, visto che la situazione descritta la si può riscontrare in pressoché qualsiasi videogioco che abbia per protagonista un super-eroe: e The Invincible Iron Man non vuole certo staccarsi da questo filone! In ogni caso, voi, cari videogiocatori, come me vi ritroverete nei panni di questo personaggio Marvel impegnato nella missione di, appunto, salvare il globo terracqueo ed ogni forma di vita ad esso connesso. Non sarebbe bello però, per una volta, fare la parte di quello che vuole distruggere il mondo?! Concepite per un istante l'idea di prendere a cazzotti tutti i più grandi super-eroi creati, uno dopo l'altro, superare mille traversie per recuperare il materiale necessario e, alla fine del gioco, far saltare in aria il mondo o, perché no, diventarne il dominatore (effettivamente farlo esplodere non avrebbe molto senso, soprattutto considerando il fatto che pure noi verremmo disintegrati...).
Ah, la brama di potere, la cieca violenza, la suprema perfidia... muwahahahahahahahahahaha.... anf anf anf... ehm... ok, la smetto...