Il Signore degli Anelli: Le Due TorriThe Lord of the Rings : The two towers 

Ecco arrivare sulle pagine di xboxitalia l'anteprima di LOTR : The two towers, titolo derivato dall'omonimo capitolo del libro di J.R.R Tolkien.
Avventuriamoci nella terra di mezzo per scoprire tutti i misteri di questo promettente titolo!

The Lord of the Rings : The two towers

La storia

Il titolo in esame porta il nome del secondo capitolo della saga del signore degli anelli, le due torri, per l'appunto. Fortunatamente il gioco non comincerà dalla separazione della compagnia, ma ci consentirà di intraprendere le gesta dei tre eroi (che esamineremo successivamente) sin dall'inizio della loro avventura.
Se "la compagnia dell'anello" ha seguito il cammino di Frodo per raggiungere la sommità del monte Fato, nel "le due torri" troveremo molte più battaglie, in quanto Aragorn, Legolas e Gimli si schiereranno assieme alle truppe di Rohan per contrastare l'avanzata dell'aggressore proveniente da Isengard.
Il gioco si baserà proprio su questa parte della trama, tralasciando le insidiose avventure di Frodo nella terra di Mordor e concentrandosi sulle battaglie dei tre eroi per garantirci un perfetto gioco d'azione!

The Lord of the Rings : The two towers

Aragorn, Gimli & Legolas!!

Come preannunciatovi nel gioco avremo la possibilità d utilizzare tutti e tre i combattenti principali della triologia, ovvero Aragorn l'umano, Gimli il nano e legolas l'elfo. Ecco qualche informazione su questi personaggi:
Aragorn:Dopo la debolezza dimostrata da Isildur nel momento cruciale (quando doveva gettare l'anello nel monte fato) l'intera razza umana è stata marchiata con il sigillo della debolezza. Questo peso grava sulle spalle di Aragorn, discendente di Isildur ed erede al trono di Gondor. Nel gioco vedremo Aragorn cimentarsi in spericolate combo con la sua infallibile lama, e colpire avversari dalla lunga distanza grazie all'arco.
Gimli:Come tutti i nani, Gimli, è un tipo scorbutico, rozzo e...basso. Nonostante la sua bassa statura è dotato di una forza molto elevata e con la sua possente ascia è il terrore degli Orchetti. Nel libro scritto da Tolkien notiamo che la razza nanica e quella elfica non vanno molto d'accordo, ma compagni di avventura e uniti da un obbiettivo comune, Legolas e Gimli riusciranno a dimenticare le divergenze che separano i loro popoli e a diventare ottimi amici.
Legolas:Appartiene alla razza Elfica, e grazie ai privilegi che questo comporta ha il dono dell'eterna giovinezza, ciò nonostante però Legolas può venire ferito e ucciso in battaglia come tutti. La sua arma preferita è sicuramente il suo arco, che gli consente di eliminare i nemici dalla lunga distanza.

The Lord of the Rings : The two towers The Lord of the Rings : The two towers

Sul campo di battaglia!

Il gioco è composto da 13 livelli, nei quali incontreremo moltissimi avversari tra cui: Uruk-Hai, orchi e Troll di caverna
Ognuno dei tre personaggi utilizzabili nel gioco avrà un set di mosse e di combo personalizzato che potrà essere ampliato nel corso della storia.
Lo stile di gioco è molto simile a quello di Dynasty warior 3. Il nostro personaggio, nel corso del livello, dovrà affrontare decine e decine di avversari con le sole sue forze. Le mosse eseguibili saranno quelle classiche, ovvero l'attacco, la parata, la spinta e l'immancabile super mossa.
In alcuni casi alla fine di un livello ci troveremo a dover affrontare dei boss, tra i quali figurano Lurtz, il troll di caverna e molti altri!

The Lord of the Rings : The two towers

Graficamente parlando

Dai filmati e dagli screenshots disponibili nel web si può facilmente notare che la grafica del signore degli anelli: le due torri non è niente male. Gli effetti sono ben realizzati, e i combattimenti sono molto curati. Purtroppo però le facce dei personaggi principali non sembrano realizzate con la cura necessaria e risultano inferiori al resto.
Un titolo che sicuramente non delude sotto l'aspetto grafico, ma che però (da quanto ho potuto leggere) contiene qualche piccolo errore a livello di texture

The Lord of the Rings : The two towers The Lord of the Rings : The two towers

Conclusioni

Io penso che questo titolo possa divertire moltissimo sia gli appassionati della serie che coloro che invece entrano nel mondo di tolkien per la prima volta.
Purtroppo la possibilità di giocare al titolo solo nella modalità single player riduce di molto la longevità, ma questo non toglie a "le due torri" la sua bellezza.
Per concludere vorrei dire che consiglio il titolo a chiunque piaccia il genere action, e sopratutto a chi è appassionato della mitica saga del signore degli anelli

1300 pagine, da libro a film

Il libro è stato scritto da J.R.R Tolkien, che nacque nel 1892. La la sua prima opera di successo fu "The Hobbit" (1936) dal quale poi prese spunto per creare il Signore degli Anelli, una trilogia ( la compagnia dell'anello/le due torri/il ritorno del re) che gli portò via ben 14 anni (1955). Lui morì nel 1973, ma questo non accadde alle sua opere che con il passare del tempo acquistarono sempre più popolarità fino a trasformare la migliore (a mio avviso) di queste in una stupenda trilogia cinematografica, ovvero lotr. Il primo capitolo della serie è gia uscito sul grande schermo, e il secondo lo seguirà a giorni, per "Il ritorno del rè" dovremo invece aspettare il 2004.

TI POTREBBE INTERESSARE