Tony Hawk’s Pro Skater 3  0

Tony Hawk, il più famoso funambolo del mondo degli skaters, torna su console con il terzo incredibile gioco a lui ispirato. Un altro titolo imperdibile per i possessori di PlayStation 2?

Le novità del terzo capitolo

Da quanto abbiamo potuto vedere fino ad oggi, le principali innovazioni sono state apportate agli ambienti dove svolgeremo le nostre gare. Dimenticatevi infatti quelle strade vuote e desolate dove raramente si vedeva passare soltanto una macchina e dove la gente sembrava essere una specie in via d’estinzione, perché stavolta l’aspetto principale di Tony Hawk è l’interazione con l’ambiente circostante. Traffico cittadino, pedoni e svariati tipi di ostacoli saranno infatti presenti praticamente in tutti i livelli, tranne alcuni messi appositamente per farci skatare in libertà. Il bello è che tutto l’ambiente non farà solo da cornice, ma sarà invece parte integrate del gioco. Ad esempio i passanti potranno restare impressionati da un nostro trick, potranno spaventarsi se gli sfrecciamo vicino velocemente, potranno insultarci o deriderci a seconda della nostra abilità e potranno essere investiti con conseguente rovinosa caduta! Mentre le automobili non saranno guidate più da pazzi squilibrati che ci mettevano sotto alla prima occasione, ma si fermeranno educatamente se gli stiamo davanti, ma ovviamente il rischio di essere investiti ci sarà sempre, solo che stavolta dipenderà dalla nostra incoscienza. Tutto questo da al gioco un tocco di realismo in più, oltre a renderlo decisamente più accattivante.

Skateboarding is not a crime!

Le modalità di gioco saranno fondamentalmente le stesse del passato, ovvero la modalità carriera in cui bisognerà compiere determinati trick o azioni in un certo numero di tempo per sbloccare i livelli successivi; la modalità gara singola dove invece potremo gareggiare liberamente in un livello a scelta, e la modalità 2 giocatori per sfidare un amico in avvincenti sfide testa a testa. Da segnalare l’ottima sezione editor che ci permetterà di creare non solo dei nostri personaggi o di modificare quelli già presenti ma addirittura di poter costruire praticamente da zero lo skate-park dei nostri sogni. A tutto questo, aggiungete il fatto che Tony Hawk’s Pro Skater 3 sarà il primo gioco PS2 a sfruttare la possibilità di giocare in rete, con grande beneficio per il divertimento in multiplayer e quindi per la longevità.

Bellezza estetica

Graficamente, il lavoro svolto da parte dei ragazzi di Neversoft Entertainment è stupefacente. Gli ambienti sono vastissimi e le animazioni dei personaggi ricreate perfettamente. Il gioco viaggia fluido e veloce anche se nella versione che ho provato si notava qualche piccolo rallentamento nei momenti di maggior confusione, ma il tutto risulta assolutamente insignificante. L’ottimo uso dell’ anti-aliasing ha permesso poi l’assenza, quasi totale, delle scalettature. L’unica cosa che mi ha lasciato un po’ perplesso sono i colori utilizzati su alcune texture visti in alcuni livelli, fin troppo sgargianti, che a mio parere, levano un tantino di realismo al gioco.

Volume a palla

L’ultimo aspetto che voglio sottolineare è relativo al sonoro. Assolutamente fantastico!! Con rumori di fondo ottimamente realizzati. Ci saranno infatti le voci dei passanti, i clacson delle auto, vetrine che si fracassano e via dicendo. La colonna sonora, dal sua canto, con artisti del calibro di Red Hot Chili Peppers, Motorhead e Rollins Band è da urlo e promette di tenervi sempre svegli!

Le carte ci sono tutte e Tony Hawk’s Pro Skater 3 si appresta a diventare un nuovo titolo imperdibile per i possessori di PS2, essendo da sempre il migliore nel suo genere. Per chi ha apprezzato i precedenti capitoli su Psone l’acquisto è quanto mai scontato. Per chi invece è ancora diffidente, l’appuntamento è tra qualche settimana qui su Joypad.it con la recensione completa di Tony Hawk’s Pro Skater 3.

Chi è Tony Hawk?

Per chi non lo conoscesse, Tony Hawk è uno dei più famosi skater d’America che, all’inizio degli anni novanta, raggiunse il massimo successo vincendo una quantità incredibile di competizioni, facendosi un nome anche qui in Italia, tra gli skaters nostrani. A quasi dieci anni di distanza, il mitico Tony torna a far parlare di se in mezzo mondo, ma questa volta grazie all’ultimo capitolo di una delle serie più riuscite nel pianeta delle console. I primi due capitoli della serie di Tony Hawk’s Pro Skater, uscirono qualche anno fa su Psone sbaragliando la concorrenza in questo genere di giochi di sport-azione. Tony Hawk’s Pro Skater 3 per PS2, come era lecito aspettarsi, mantiene tutte le caratteristiche vincenti dell’originale ma porta con se tutti i miglioramenti che una console da 128 bit può permettere. La carte vincenti dei primi capitoli furono un sistema di controllo semplice e preciso, una giocabilità senza paragoni ed una grafica all’altezza. Ebbene, prendete questi tre aspetti ed elevateli al cubo! Perché Tony Hawk’s Pro Skater 3 è tre volte più potente dei suoi predecessori!