Gears of WarTorneo Gears of War 

Siamo stati invitati al primo torneo italiano di Gears of War riservato alla stampa. Ecco cos'è successo!

Cronache di guerra

Le postazioni di gioco erano composte da otto enormi TV Samsung da 40 pollici, disposte in file da quattro così da agevolare la comunicazione tra compagni, senza però dare alcun modo agli avversari di vedere gli altrui spostamenti.
La competizione proponeva il classico tabellone ad eliminazione diretta, con turni di durata sempre maggiore ed ambientati in mappe di crescente difficoltà ed ampiezza – da “Ingorgo” ad “Escalation”. Per Multiplayer.it il team comprendeva il sottoscritto, Matteo Caccialanza e Andrea Moi, redattori del network, oltre a Mirko Milani, moderatore del forum. Dopo una prima e sfolgorante vittoria per 5 round a 1, ci siamo dovuti piegare durante il secondo turno, perso per 7 a 2, consapevoli comunque di non aver sfigurato e pagando il mancato affiatamento dovuto alla poca esperienza accumulata insieme. Sarà per la prossima volta.
Il resto degli incontri hanno rivelato una buona conoscenza generale delle dinamiche multiplayer di Gears of War, ennesima dimostrazione di quanto la formula adottata, frenetica ma allo stesso tempo fortemente legate al gioco di squadra, sia entrata nel cuore degli appassionati e riesca a divertire i conoscitori più smaliziati del titolo Epic così come i principianti. In tal senso sarebbe stato divertente poter provare in anteprima le due mappe da poco rilasciate, “Old down e “Raven world”, così da appianare almeno parzialmente le differenze.
Trionfatori della manifestazione sono stati i ragazzi di The Live Comunity, che in finale hanno sconfitto i comunque validi rappresentanti di Games.it, ad entrambi è andata una splendida coppa appositamente creata ed una bella foto sul podio. L'intero tabellone e i relativi risultati sono presenti in una delle immagini a corredo dell'articolo ma c'è da segnalare come, nonostante l'ovvio spirito competitivo che si è andato a creare, tutto si è svolto in un clima cordiale e divertente.

Torneo Gears of War Torneo Gears of War Torneo Gears of War

Il riposo del soldato

Tra una sfida e quella successiva, tutti i partecipanti hanno potuto usufruire delle attrazione offerte dal bowling, con annessa sala giochi. Inutile sottolineare come, da accaniti hardcore gamer, gli invitati si siano distribuiti sui cabinati disponibili, per l'occasione utilizzabili gratuitamente, che nella maggior parte dei casi proponevano vecchie glorie arcade, lontane dagli effetti e dalle texture ultra realistiche di Gears of War, ma ancora incredibilmente divertenti ed immediati.
Molto bello anche il press kit distribuito: oltre alla canonica cartella stampa contenente alcune informazione relative alla distribuzione e al successo ottenuto dal gioco, sono state inserite una medaglia celebrativa, una maglietta con il logo e la bandana tanto cara a Fenix. Il tutto, ovviamente, da indossare per l'intera durata del torneo; non era quindi difficile imbattersi in qualche baldo redattore in perfetta tenuta cog, che se l'effetto non era dei migliori, l'immedesimazione e la convinzione raggiungevano i massimi livelli. In fondo, l'importante è crederci.
Una giornata differente, in conclusione, che ha dimostrato quanto anche i prodotti appositamente pensati per il mercato delle console casalinghe si possano prestare ai LAN party, generalmente riservati all'utenza PC, e quanto GoW rappresenti una delle migliori garanzie divertimento su Xbox 360, ora come nei mesi a venire.

Quasi tre milioni di copie vendute in due mesi ed una serie incredibile di consensi e riconoscimenti, tanto è riuscito ad ottenere Gears of War, sparatutto in terza persona prodotto da Epic nonché titolo di punta della line up invernale di XBox 360. Per festeggiarne gli ottimi risultati, Microsoft ha organizzato in data 21 dicembre il primo torneo per la stampa italiana e ovviamente Multiplayer.it non poteva mancare.
A fare da cornice alla bella iniziativa è stato un bowling milanese, che oltre ad aver accolto un'ottantina di persone, ha garantito molti divertimenti extra ed un ottimo servizio di catering.
[C] Torneo Gears of War Il tabellone con i risultati di tutte le sfide. Torneo Gears of War Le bellissime coppe create per i vincitori Torneo Gears of War In ordine: Matteo Caccialanza; Mirko Milani; Andrea Moi [/C]