Un punto della situazione  0

Petizione a quota 1400 e intanto l'E3 si avvicina.

I precedenti appuntamenti

Se vi siete persi le puntate precedenti del Diario del capitano (oltre 1200 editoriali), ecco le coordinate per rintracciarle:

- successive al 3 maggio 2004
- dal 2000 al 4 aprile 2004

Per una strana combinazione di flussi tecnologici lo scorso sabato la provincia di Terni era rimasta "slacciata" dal nodo di Roma ed è stato dunque per me impossibile pubblicare l'editoriale prefissato. Successivamente poi, visto il fulmineo successo dell'iniziativa "Ridatemi Tom Cruise!", ho preferito lasciare spazio all'editoriale di Donata Ferrario un settimana in più. A tal proposito, il fatto che Roberto Chevalier non fosse più il doppiatore di Tom Cruise lo si sapeva fin da prima dell'uscita de "La Guerra dei Mondi" eppure è apparso evidente che questa petizione (siamo arrivati a 1400 firme e si va avanti) ha trovato una "ferita" non sanata degli orfani di Chevalier, ancora numerosi in giro.
Tra le alternative della nostra mission impossible è stata valultata anche una sortita a Roma, dove lunedì 24 aprile Tom Cruise sarà a presentare l'anteprima mondiale di Mission Impossible 3, girato su vari set, tra cui anche Trastevere. Le malelingue dicono che sia stato lo stesso Cruise a rinunciare, per motivi ignoti, alla voce di Chevalier, e che abbia proibito categoricamente a qualunque giornalista intendesse intervistarlo a Roma qualunque accenno alla vicenda. Si narra che Tom sia piuttosto iracondo e suscettibile e guai a non accontentare le sue richieste. Non mi spingo oltre sull'argomento, lascio l'opportunità a Donata, se lo vorrà, di riprendere il discorso mercoledì prossimo, nel suo nuovo editoriale.
Per quel che concerne i videogiochi invece siamo ormai pronti e carichi per l'E3, dove il calendario degli appuntamenti si sta allungando a dismisura. Quest'anno, devo dire, stiamo cercando di fare le cose in grande. Innanzitutto per la prima volta a condurre l'orchestra durante la fiera non sarò io, ma Pierpaolo Greco che da diversi mesi sta facendo molto le mie veci, date le mie frequenti assenze e i miei impegni extraeditoriali. Insieme abbiamo preparato un paio di sorprese che non mancheranno di risaltare all'occhio, in home page. La prima è una trasformazione di look per ospitare in modo più comodo e immediato le decine di anteprime e filmati, centinaia di screenshot e notizie che verranno pubblicate in tempo reale da una squadra di 16 persone, 10 direttamente in fiera e 6 di supporto, dodici ore al giorno, dall'Italia. La seconda novità, sempre in home page, la annuncerò invece la prossima settimana. Buon ponte!