Uru: Ages Beyond MystUru: Ages Beyond Myst 

Dal creatore della saga di Myst, Rand Miller, è in arrivo una nuova avventura che ci permetterà di giocare sia da soli che online con i nostri amici.

Uru: Ages Beyond Myst Uru: Ages Beyond Myst

Alla scoperta di un nuovo mondo all'interno della nostra mente

Il gioco comincia in un luogo che è la nostra casa, un piccolo appezzamento di terreno con un caseggiato e poco altro intorno. Possiamo esplorare nuovi ambienti movendoci in un mondo completamente in 3D realizzato con lo stesso stile architettonico di Myst. Per poter esplorare tutte le aree del mondo dovremo risolvere dei puzzle che ci consentiranno di sbloccare nuove locazioni e di ottenere delle pagine molto particolari. Queste pagine vengono archiviate in libri contenuti nella libreria della nostra casa e ci permettono di modificare il mondo che ci circonda; infatti, risolvendo gli enigmi, otteniamo dei ricordi che si materializzano in oggetti fisici nel gioco.

Uru: Ages Beyond Myst Uru: Ages Beyond Myst

Rand Miller, il creatore di Myst

Abbiamo avuto modo di intervistare personalmente Rand Miller, il creatore di Uru e di tutta la serie di Myst. Ecco quello che ci ha detto entusiasticamente di Uru:

Uru nasce come gioco sia single player che multiplayer. Giocando in single player abbiamo a disposizione un mondo da esplorare e dei quests da completare in stile molto simile a quelli di Myst.
In un qualsiasi momento possiamo decidere di passare in modalità online e giocare con i nostri amici.
Una volta online, la nostra casa sarà l'unico luogo sicuro di Uru. Movendoci potremo incontrare altre persone, ma tutte dovranno essere state invitate da noi; non c'è la possibilità di incontrare persone che ci corrono intorno o che maneggiano i nostri beni o che ci entrano in casa a meno che non siamo noi ad invitarli a farlo.

Uru: Ages Beyond Myst

Rand Miller, il creatore di Myst

E' un concetto di gioco un pò particolare in quanto in questo modo vengono favorite le comunità molto piccole, come il gruppo di amici.
Ciò non toglie che sarà comunque possibile dialogare online sia utilizzando un sistema di chat che con degli instant messages. Inoltre verrà implementato un sistema di comunicazione vocale.

Il motore grafico è affascinante ed è stato realizzato in casa per poter soddisfare il bisogno di ricreare le atmosfere che caratterizzano la saga di Myst. Sono stati riprodotti in 3D tutta una serie di meccanismi con cui è possibile interagire, anche se non esisterà un inventario e non sarà quindi possibili acquisire oggetti. Ma nonostante questo è stato creato un motore per la gestione della fisica e della dinamica degli oggetti che ci permette anche di spostare pietre, pezzi di legno e qualsiasi altro oggetto sufficientemente piccolo per poter essere maneggiato dal nostro personaggio.

Uru: Ages Beyond Myst Uru: Ages Beyond Myst

Rand Miller, il creatore di Myst

Nel futuro verranno rilasciate nuove espansioni e verranno aggiunti nuovi contenuti direttamente online, aumentando considerevolmente la longevità del gioco.

Non è ancora stata decisa una data d'uscita ben precisa, ma probabilmente sarà verso la fine del 2004.

Alla scoperta di un nuovo mondo all'interno della nostra mente

Direttamente dalla mente di Rand Miller, il creatore di Myst e Riven, sta arrivando un nuovo adventure chiamato Uru: Ages Beyond Myst.

Uru è la nuova saga ambientata nell'universo di Myst, in cui il giocatore si ritrova immerso in un ambiente 3D che ricrea la stessa atmosfera dei precedenti episodi di Myst.
Possiamo creare un personaggio con le caratteristiche che preferiamo e determinarne le caratteristiche fisiche ed il vestiario. Una volta scelto il nostro personaggio, potremo apportare alcune piccole modifiche per un certo periodo di tempo, dopodiché diventeranno definitive e sarà il nostro alter ego digitale all'interno del mondo di Uru.

TI POTREBBE INTERESSARE