Diario del CapitanoVideo. Biblio. Retro. Ludica 

Tris d'assi ai nastri di partenza

Video. Biblio. Retro. Ludica Video. Biblio. Retro. Ludica

Biblioludica si propone invece come una rubrica di recensioni librarie dedicata ai giocatori interessati allo studio e all’approfondimento della cultura del gioco, elettronico e non solo. Prendendo in rassegna le pubblicazioni storiche, critiche e di studio, prevalentemente del gioco elettronico disponibili sul mercato librario, Biblioludica si proporrà come uno spazio sostanzialmente inedito nel panorama attuale, offrendo al pubblico una rassegna di pubblicazioni valide tra le ormai non poche che, complice l’esplosione degli studi sui videogiochi, popolano gli scaffali delle librerie. I libri saranno selezionati dall’ormai ampia rosa di titoli dedicati all’argomento da diversi editori e con differenti approcci, e pur essendo introdotti per un pubblico di appassionati (o potenziali tali) saranno trattati con un linguaggio divulgativo del tutto accessibile anche ai lettori casuali o ai curiosi, segnalando il valore manualistico, storico e/o letterario dei testi e presentandone i temi affrontati. Concentrandosi sulle pubblicazioni in italiano più appetibili per il pubblico di Multiplayer, non si mancherà di segnalare titoli in lingua originale non ancora tradotti per i più appassionati della materia.

Video. Biblio. Retro. Ludica Video. Biblio. Retro. Ludica

Retroludica rappresenta una rubrica di recensioni retro, dedicata alla pratica e alla cultura del classic gaming e agli appassionati e collezionisti di titoli non più in commercio. Si prenderanno in esame e recensiranno giochi originali dell’epoca, funzionanti sul relativo hardware, senza ricorrere a emulazione e concentradosi invece sul valore collezionistico dei giochi e sul loro interesse storico, oltre che sul loro valore intrinseco. Alla cultura del gioco, Retroludica vuole offrire una visione dotata di senso storico, critico e collezionistico. Il retrogaming sarà presentato nella sua dimensione culturale. Le recensioni di titoli classici, retrò o non più in commercio non saranno né intrise della tipica ignoranza valutativa che correla la bontà dei titoli alla tecnologia in maniera deterministica, né dell’ingenuo romanticismo dei fautori dei “bei giochi di una volta” a tutti i costi.

Video. Biblio. Retro. Ludica Video. Biblio. Retro. Ludica

Vi segnalo, infine, la sezione del nostro forum dove sarà possibile discutere tutti gli argomenti trattati dai nostri approfondimenti.

Come ogni realtà importante che si rispetti, Multiplayer.it è una macchina sempre in movimento, che cerca di affiancare ai canonici articoli, contenuti editoriali di un certo spessore, quali possono essere interviste e filmati in esclusiva, videoarticoli e approfondimenti. Proprio in quest'ultima ottica rientra l'inaugurazione di tre nuove rubriche, curate in toto dal nostro Marco Benoit Carbone, che si prefiggono di trattare aspetti del videoludo più particolari e magari più profondi.

Videoludica è la rubrica di storia, critica e teoria videoludica che si propone, con una nuova serie, di affrontare l’universo del gioco elettronico con un taglio accattivante, uno stile maturo e leggibile e argomenti di vasto e profondo interesse per il pubblico di appassionati alla ricerca di contenuti freschi, originali, affrontati con inedita profondità. Tra gli articoli rientreranno speciali sulla storia, il declino e il successo di generi, personaggi e autori videoludici; saggi dedicati alle definizioni e le esperienze di gameplay e la fenomenologia del gioco elettronico; inchieste e monografie/ludografie di autori e titoli trascurati o, al contrario, estesi approfondimenti su saghe di successo che vadano oltre le opinioni comuni; rassegne di titoli fuori dalle comuni definizioni di genere, dall’interesse maturo e/o al centro di polemiche; e molto altro, da produrre con attenzione all’interesse del pubblico e alla situazione del mercato.
L’universo videoludico è una fonte inesauribile di argomenti, spunti ed eventi che uno sguardo particolare può rendere occasione di grande interesse per la comunità degli appassionati. Ma anche un campo relativamente povero di occasioni editoriali di approfondimento che vadano oltre la compilazione di titoli e date. La rubrica Videoludica vuole cercare di coniugare l’approfondimento e l’attualità.

TI POTREBBE INTERESSARE