Warcraft III: Reign of ChaosWarcraft 3 - European Tour 2002 

Ieri mattina si è tenuta a Milano la presentazione ufficiale per la stampa di Warcraft 3: Matteo Caccialanza ha partecipato all'evento per noi, ed ha riportato le sue impressioni sull'evento, al quale ha partecipato in prima persona lo stesso Bill Roper, il fondatore della Blizzard e responsabile dei precedenti capitoli di Warcraft: una giornata davvero speciale!

Orchi e Umani, ancora una volta.

Nella faraonica cornice del Marriot Hotel di Milano, davanti al più affollato ritrovo di giornalisti del settore degli ultimi mesi, si è svolta la presentazione alla stampa di quello che è forse il titolo in assoluto più atteso di questa stagione.
A fare gli onori di casa c'era naturalmente Bill Roper, direttore del team di sviluppo nonchè vecchissima conoscenza dei fan Blizzard di mezzo mondo, attualmente impegnato nel tour europeo di promozione del gioco.
Nel corso dell'evento sono state mostrate per la prima volta delle immagini in movimento della campagna singleplayer (esclusa dal beta testing) che comparirà nella versione finale del gioco, attesa sugli scaffali per il 28-29 giugno.
15
Da non dimenticare il coraggioso intervento di un astante che ha chiesto lumi sulla futura posizione di Blizzard Entertainment nei confronti del recente fenomeno di emulazione dei server Battle.net, "liquidato" con garbo e diplomazia da un Bill Roper ansioso di sottolineare come sia necessario tutelare il più possibile i giocatori che acquistano i loro giochi, sfornando costantemente nuove patch e lottando contro i cheater. Per fare ciò è indispensabile assicurarsi che l'utenza resti sui server ufficiali, anzichè perdersi negli "shard" emulati al di fuori del loro controllo.
Una menzione d'onore la merita senza dubbio il glorioso buffet organizzato per l'occasione, nonchè l'oggettistica in omaggio, che vanta la presenza di una bottiglia di Bonarda con tanto di Etichetta "custom" di Warcraft3. Senza dubbio originale.

TI POTREBBE INTERESSARE