101

INFORMAZIONI SUL SET

Elektra è un assassino con origini greche appartenente all'universo Marvel. È stata creata nel 1981 da Frank Miller che l'ha fatta apparire per la prima volta in un episodio della serie a fumetti Daredevil. Proprio quest'ultimo eroe si legherà nel tempo alla bellissima ninja vivendo un'appassionante storia d'amore che li porterà più volte anche a scontrarsi a causa della natura, non completamente benevola, di Elektra.

Giorgia Cosplay
Elektra Natchios, la bella assassina nata dalla matita di Frank Miller è senz’altro un personaggio a cui sono molto legata. Avevo già avuto modo qualche anno fa di scattare un bel servizio nei suoi panni (potete vederlo sul mio sito ufficiale), ma avendo già da tempo deciso di rifare da capo il costume, e trovandomi ancora in vacanza al mare (con abbronzatura reale XD), ho pensato: perché non approfittarne? Così stavolta ho scelto per il tessuto lycra spalmata piuttosto consistente che dà l’effetto di un'eco-pelle leggera, decisamente in match col personaggio e, sempre nell’ottica di apportare qualche cambiamento alla precedente versione, ho deciso di rifarmi alle illustrazioni in cui indossa i tacchi invece dei calzari bassi (come nell’altro set). Le location scelte sono tre: questo aiuta sicuramente le foto a essere più varie e dinamiche non solo nei fondali ma anche con il diverso tipo di luce. Per via del caldo torrido di agosto abbiamo iniziato a scattare verso le 18:00; la prima parte nella cittadina di Menton, presso il monumento dedicato a Jean Cocteau poi, mentre il sole ormai stava tramontando, ci siamo spostati verso la scogliera. Trovo molto suggestiva questa sequenza di foto: il vento che scompiglia abiti e capelli, le nuvole che si addensano minacciose all’orizzonte, le luci della città all’imbrunire e questa figura malinconica ma indomita che si staglia fiera nel suo abito rosso vivo. Dopodiché per concludere questo infinito set (mentre fame e sete ci attanagliavano visto che ormai erano le 21 passate), ci siamo diretti a Monaco all’interno di una galleria di roccia che, con uno spettacolare gioco di luce, ricrea un ambiente suburbano molto simile a quelli dove si muove la nostra eroina. Per inciso, stavolta ho cercato di stare molto attenta anche all’utilizzo dei sai, spero di esserci riuscita! ^_^
Grazie a Frank Lamperouge ed Eleonora Baroncelli per il supporto e l’aiuto durante gli scatti.

Demis Albertacci
Ennesimo set con Giorgia ed ennesima location bellissima. Gli scatti che mi hanno dato più soddisfazione sono quelli realizzati con il calare del sole, dove un po’ di tecnica fotografica e un pizzico di creatività, mi hanno permesso di giocare con i colori blu del cielo e i colori caldi del costume dedicato ad Elektra. Come sempre la mia attrezzatura si fregia di una Canon 5D Mark II, un 70-200 f2.8 IS e un 25-105 f4, con trigger per il comando del flash in remoto. Ringrazio la bellissima Eleonora e il tuttofare Frank per il supporto!