94

INFORMAZIONI SUL SET

Poison è un personaggio poliedrico che fa la sua prima apparizione in Final Fight e torna poi nei vari capitoli di Street Fighter a partire dal terzo. In realtà diventa per la prima volta giocabile soltanto con Street Fighter X Tekken. È una protagonista ben nota per le sue procaci forme e per gli atteggiamenti fortemente sensuali e Tiziana l'ha interpretata alla perfezione in questo set.

Tiziana Scavo
Mi chiamo Tiziana Scavo, ma in ambito cosplay sono Katty Anarchy. Ho 22 anni e 7 anni fa ho sventrato un lenzuolo per confezionare Mira Nyagus da Soul Eater. "Perché farlo?" La vera domanda è stata "Perché non farlo?" e l'ho fatto. Sono alta due mele o poco più e questo mi permette di realizzare dei costumi usando relativamente poca stoffa. Uscita da un istituto artistico (cosa che mi agevola per costumi e accessori) ho presentato con i BHC nelle fiere da loro organizzate. A questo set ho portato Poison, un personaggio secondario apparso per la prima volta come antagonista in Final Fight. L'ho conosciuta in Street Fighter X Tekken, l'ho usata spesso (a discapito di chi ha giocato contro di me) e mi ci sono affezionata al punto che, non appena ne ho avuto l'occasione, mi sono prodigata per impersonarla. L'intero costume è stato curato da me negli abiti e negli accessori (in ogni caso non avrei potuto comperare un frustino già pronto, dal momento che, date le mie dimensioni ridotte, sarebbe stato lungo quanto mezza me). Era la prima volta che prendevo parte ad un set organizzato dal fotografo Demis Albertacci per Multiplayer.it ed è stata un'esperienza interessante. Si ringrazia anche il tempo atmosferico per averci offerto una giornata particolarmente ventilata, grazie alla quale la dinamicità dei capelli è stata quanto mai genuina, anche se, per l'impeto dello stesso vento, devo aver perso le lenti da qualche parte. Frase del giorno: "Non è sporco, è solo ruggine".

Demis Albertacci
Katty è una modella che mi è stata consigliata da Akira Nekomata, conosciuta qualche settimana prima, proprio durante la realizzazione del set dedicato a Skyrim. Lavorare con lei è stato molto appagante. Aveva un sacco di voglia di far bene e ha dimostrato professionalità ed intensità nelle pose da me richieste. Sono curioso di sapere cosa ne pensate e se vorreste vedere degli altri set con lei! Attrezzatura Canon 5D Mark II affiancata dal 70-200 f2.8, 24-105 f4 e il 17-40 f4.