Mega Man - nes

  • Mega Man per Nintendo Entertainment System
Uscita:
Tipologia:
Platform
Piattaforme:
wii, wiiu, iphone, ipad, android, gg, ms-dos, nes
Sviluppato:
Capcom
Pubblicato:
Capcom
Distribuito:
Nintendo
  • 1
    Giocatori
  • Eng
    Testi
  • Ita
    Manuale
  • nd+
    PEGI
  • Cartuccia

Voto per Mega Man

S.V.

Redazione

9.4

Lettori (3)

Il gioco

Mega Man (Rockman in Giappone) è il primo titolo dell'omonima serie di videogiochi a piattaforme della Capcom.
Lo scienziato pazzo Dr. Wily ha creato un esercito di robot malvagi e lo sta usando per conquistare il mondo.
Un robot chiamato Rock volontariamente accetto di essere convertito in un robot da combattimento, Mega Man, che si ribellerà al suo creatore e dovrà sconfiggerlo."
Il gioco è diviso in sei "livelli" (a differenza dei suoi seguiti dove i livelli saranno 8) più un capitolo finale; quest'ultimo appare solamente dopo avere terminato gli altri, affrontabili in maniera arbitraria.

Mega Man ha una barra che rappresenta la vita, composta da 28 tacche: ogni volta che viene colpito ne perde qualcuna; raccogliendo un appropriato power-up l'energia viene ripristinata.
Alla fine di ogni livello c'è un Robot Boss, dotato di un particolare attacco in tema con il resto del livello: ad esempio, Ice Man lancia del ghiaccio, e l'intero livello è ambientato in zone nevose e ghiacciate. Una volta sconfitto un boss, Mega Man acquisisce il suo attacco, che può essere selezionato attraverso il menu che appare premendo la pausa.
Quando si seleziona un arma speciale appare una seconda barra, a fianco di quella della vita, rappresentante l'energia dell'arma che cala ogni volta che si utilizza. Ogni boss ha un punto debole, in genere un attacco speciale di un altro boss. Questo deriva dal fatto che uno dei creatori, Keiji Inafune, durante la lavorazione aveva in mente il gioco della morra cinese.

Da segnalare, degne di nota, le musiche che fanno da sfondo ai vari livelli, tra le migliori mai realizzate per un plaftorm, ancora oggi tra le più ricordate dai fans del NES assieme a quelle del secondo capitolo.

TI POTREBBE INTERESSARE