The Witcher 3: Wild Hunt - ps4

Uscita:
Tipologia:
Action, Gioco di Ruolo
Piattaforme:
pc, ps4, xone
Sviluppato:
CD Projekt RED
Distribuito:
Bandai Namco
  • 1
    Giocatori
  • Eng
    Audio
  • Ita
    Testi
  • Ita
    Manuale
  • 18+
    PEGI
  • Blu-Ray

Voto per The Witcher 3: Wild Hunt

9.5

Redazione

9.3

Lettori (933)

Il gioco

Il terzo capitolo dell'apprezzata serie RPG prende la strada del free roaming e lo fa in grande stile con una mappa 40 volte più grande di quella del capitolo precedente.

Molte migliorie sono state implementate in The Witcher 3: Wild Hunt, tra cui la completa esplorazione del mondo di gioco resa possibile con i viaggi a cavallo e la navigazione. In vista del totale cambio di rotta verso il free roaming è sparita la conformazione della storia in capitoli, inoltre non vi sarà alcuna schermata di caricamento durante l'esplorazione

Le regioni disponibili sono Skellige, Novigrad e No Mans Land. Un ciclo notte/giorno influirà sul comportamento e sull'aspetto dei mostri tuttavia una buona conoscenza delle varie creature presenti nel gioco consentirà di rendere più efficaci gli attacchi (attraverso libri reperibili nel mondo di gioco). Il livello dei nemici è indipendente da quello del giocatore (inevitabile quì un breve richiamo a quello che era gothic, nel quale, senza una dovuta esperienza ed equipaggiamento adatto, addentrarsi in zone non eplorate voleva dire trovarsi in serie difficoltà)

E' possibile inoltre interagire con alcuni elementi dell'ambientazione che potranno rivelarsi utili negli scontri, in vista di tutto ciò l'intelligenza artificiale è stata completamente riscritta. Una completa rivisitazione dei segni magici consente nuovi effetti e un albero di avanzamento per ciascuno di essi conferirà ulteriori potenziali aggiunte. Negli alberi delle abilità sono presenti nuovi poteri. E' stata aggiunta la possibilità di personalizzare il proprio equipaggiamento attraverso un sistema di crafting, rendendo così fondamentale potenziare il proprio witcher.

Di non poca importanza, quello che ha contraddistinto più di tutto i precedenti capitoli, è ancora una volta l'importanza di compiere delle scelte. Persino abbandonare la trama principale per dedicarsi alle quest secondarie avrà ripercussioni sul mondo di gioco.

trofei

Vedi tutti

Ultimi contenuti

L'autore di The Witcher, Andrzej Sapkowski, non ha ricevuto royalty dai videogiochi di CD Projekt - Notizia

L'autore di The Witcher, Andrzej Sapkowski, non ha ricevuto royalty dai videogiochi di CD Projekt

Il creatore della saga di The Witcher ha nettamente sottovalutato le potenzialità della trasposizione videoludica


Galaxy, il client di GOG, esce oggi dalla fase beta - Notizia

Galaxy, il client di GOG, esce oggi dalla fase beta

Almeno per gli utenti pre-esistenti



Cyberpunk 2077 potrebbe vendere più di The Witcher 3: Wild Hunt - Notizia

Cyberpunk 2077 potrebbe vendere più di The Witcher 3: Wild Hunt

Speriamo che prima o poi sia svelato


Hitman, The Witcher 3: Wild Hunt, Deus Ex: Mankind Divided, No Man's Sky e le nuove offerte del PlayStation Store - Notizia

Hitman, The Witcher 3: Wild Hunt, Deus Ex: Mankind Divided, No Man's Sky e le nuove offerte del PlayStation Store

Arrivano i Doppi Sconti e le nuove promozioni su PlayStation Store



Corto è bello - Speciale

Corto è bello

Siamo proprio sicuri che un gioco breve sia da considerarsi automaticamente peggiore di uno che duri in eterno?


I migliori bad ending dei videogiochi - Speciale

I migliori bad ending dei videogiochi

A volte certe storie possono finire molto male


The Witcher 3: Wild Hunt - Secondo gameplay con il Boost Mode attivato su PlayStation 4 Pro

Secondo gameplay con il Boost Mode attivato su PlayStation 4 Pro per The Witcher 3: Wild Hunt.


TI POTREBBE INTERESSARE