John Romero pensa ad uno sparatutto  35

Uno sparatutto "vecchia scuola"

Attraverso alcuni messaggi rilasciati su Twitter, John Romero ha fatto sapere non solo di non averne abbastanza di sparatutto, ma di voler anche tornare a lavorarci nel prossimo periodo.

Per chi non lo conoscesse, si tratta di uno degli elementi chiave che hanno portato alla creazione dei capisaldi del genere, come Wolfenstein 3D, Doom e Quake, tutti titoli che hanno stabilito lo standard dei moderni FPS. Dopo aver lasciato id Software per fondare Ion Storm, Romero ha sviluppato Daikatana, uno sparatutto caratterizzato dalle grandi promesse, da una lunga attesa e infine anche da un po' di delusione.

In ogni caso, il game designer non ha intenzione di mollare: "Decisamente no! Ho dei piani..." ha risposto a chi gli chiedeva se avesse del tutto abbandonato il genere sparatutto di "vecchia scuola". A quanto pare, però, non si tratterà di un seguito di Daikatana.

Fonte: Twitter di John Romero