Torchlight IIGli sviluppatori di Torchlight II non temono l'uscita di Diablo III 

Anzi, si congratulano

Il lancio di Diablo III ha finalmente trovato una sua forma precisa, fissato infine da Blizzard per il 15 maggio 2012, una data che verosimilmente rappresenterà un evento decisamente impattante sul mercato videoludico.

Per non parlare del mercato specifico degli RPG su PC, all'interno del quale rientra un prodotto come Torchlight II, sicuramente assimilabile a Diablo III dal punto di vista strutturale. Si potrebbe pensare, a ragione, che Runic, il team di sviluppo di Torchlight II, possa avere un po' di timore per quanto riguarda il lancio del gioco Blizzard, considerando gli sfaceli che è destinato a fare in termini di vendite, ma il team ha voluto chiarire che non ha particolare paura del nuovo Diablo.

"Abbiamo iniziato lo sviluppo sul primo Torchlight nel 2008, quando Diablo III era già in corso d'opera", hanno scritto i Runic sul loro blog, "non abbiamo lasciato che quella potesse essere una ragione per non fare un altro RPG, ci siamo impegnati e abbiamo creato un buon titolo. E' questo quello che conta per noi, e il motivo che ci spinge a lavorare ogni giorno", si legge. "Abbiamo scelto di mantenere una dimensione piccola, con un team che conta 32 persone in totale, vogliamo essere la compagnia che lavora duro e che fa qualcosa in cui crede". Anzi, Runic coglie l'occasione dell'annuncio della data di Diablo III per fare le congratulazioni a Blizzard.

Fonte: Torchlight2Game.com

TI POTREBBE INTERESSARE