Baldur's Gate 3 è l'obiettivo a lungo termine di Beamdog e Overhaul  0

Non solo riedizioni

Il ritorno a Baldur's Gate di Beamdog e Overhaul non sembra volersi fermare a Baldur's Gate: Enhanced Edition e Baldur's Gate 2: Enhanced Edition, a quanto pare.

Il sogno degli sviluppatori responsabili delle due ri-edizioni dei classici BioWare è la creazione di un vero e proprio seguito per la serie, un Baldur's Gate 3: "abbiamo tante cose da mettere a posto prima di poter far partire un tale progetto", ha spiegato Cameron Tofer di Overhaul a Gamespy, "dunque attualmente non c'è un vero e proprio progetto in atto, ma è certamente qualcosa che vogliamo fare", ha riferito, "la nostra idea è che far uscire le Enhanced Edition dei primi due capitoli assume maggiore senso nell'ottica di un'uscita di Baldur's Gate 3".

Insomma, Baldur's Gate 3 rappresenta un "obiettivo a lungo termine" per Beamdog e Overhaul, un sogno da realizzare. Gli sviluppatori hanno espresso un certo interesse per le recenti iniziative di fund raising organizzate su KickStarter, come il nuovo Wasteland 2 di Brian Fargo o l'avventura di Tim Schafer e Double Fine. Potrebbe dunque essere un'ipotesi realistica che per il finanziamento di un eventuale Baldur's Gate 3 gli sviluppatori abbiano intenzione di ricorrere a tale sistema. Per il momento, Baldur's Gate: Enhanced Edition e Baldur's Gate 2: Enhanced Edition stanno comunque procedendo bene: si tratta di ri-edizioni con grafica migliorata dei due originali RPG che verranno rilasciate su BeamDog in esclusiva e di cui trovate maggiori informazioni al link riportato qua sotto.

Link: Baldur's Gate: Enhanced Edition - Nuove informazioni
Fonte: PC Gamer