Guild Wars 2 - Come funziona la componente narrativa  23

Decine di scelte per un'esperienza personalizzata

Leif Chappelle di ArenaNet ha svelato alcuni dettagli relativi al comparto narrativo di Guild Wars 2 che ci porterà in un dedalo di bivi e di quest piene di sorprese.

Ognuna delle 5 razze offre infatti 3 possibilità narrative iniziali e ognuna di queste ha due possibilità di evolversi. Un giocatore che vorrà vedere tutto dovrà dunque giocare il titolo ben 30 volte per esplorare ogni bivio e questo solo per la prima decina di livelli visto che circa ogni 10 scatti inizia un nuovo capitolo della storia del personaggio. Il titolo supporta ovviamente la cooperativa consentendo a due giocatori di vivere assieme la medesima avventura, ma prevede anche che due compagni prendano scelte diverse.

I bivi non si limitano a meri cambi di dialogo ma influenzano il corso delle missioni e queste, ci assicura Chappelle, sono complesse e piene di possibilità. A questo proposito lo sviluppatore ha menzionato una quest investigativa che coinvolge due golem e che culmina in un torneo tra costruitti con il giocatore che deve controllare una delle due creature magiche.

Fonte: ArenaNet