ArenaNet spiega le microtransazioni di Guild Wars 2  48

Speriamo che si sbrighino a far uscire il gioco

Mike O'Brien, l'executive producer di Guild Wars 2, ha postato un messaggio sul blog ufficiale di ArenaNet per rassicurare che il sistema di microtransazioni di Guild Wars 2 non sarà il classic "pay to win".

Il gioco acquistato sarà quindi completo e giocabile (prima questa cosa si dava per scontata, ora la devono specificare... che tristezza), ma ci saranno dei contenuti aggiuntivi per cui varrà la pena spendere soldi e che aiuteranno a supportare Guild Wars 2, in modo da dare benefici a tutti i giocatori.

Sostanzialmente le microtransazioni riguarderanno modifiche estetiche per i personaggi e oggetti che aiuteranno a risparmiare tempo. Ci saranno tre monete correnti da poter spendere: il classico oro, che si trova nei bottini e altro, le gemme, che si acquistano tramite microtransazioni e il Karma, che si ottiene progredendo nel gioco.

Oro e gemme saranno scambiabili, ma l'oro non potrà essere acquistato, quindi le gemme potranno essere usate per aumentare l'oro.

Quindi ricapitoliamo, non si possono acquistare oggetti speciali, ma si possono acquistare gemme che consentono di avere più oro subito che permette a sua volta di acquistare oggetti migliori senza sforzo.

Fonte: VG247

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )