Risen 2: Dark WatersRisen 2 - Ecco Bones, un dottore poco raccomandabile 

Un caso di malasanità

Da Deep Silver continuano ad arrivare frammenti di informazione riguardanti il particolare mondo di Risen 2: Dark Waters, nuovo capitolo dell'action RPG per l'occasione con ambientazione piratesca.

Ecco dunque Bones, quello che pare essere un dottore, o meglio un ex-dottore, un tempo arruolato all'interno di un equipaggio ma poi abbandonato a "marcire su una piccola isola senza nessuna particolare ragione", o almeno questo è quanto riferito da Deep Silver.

Non stupisce dunque che non l'abbia presa tanto bene, e l'espressione di Bones su questo fatto è tutto un programma. In ogni caso, ora il dottore pare essersi inserito in una comunità di nativi di Maracai Bay e pare aver iniziato una nuova attività che ha a che fare con il voodoo, praticamente la medicina alternativa caraibica (con una concezione un po' particolare dell'agopuntura, a dire il vero). Risen 2: Dark Waters è atteso per il 27 aprile su PC e il 25 maggio su PlayStation 3 e Xbox 360.
Risen 2 - Ecco Bones, un dottore poco raccomandabile
Risen 2 - Ecco Bones, un dottore poco raccomandabile

TI POTREBBE INTERESSARE