3DO e Amiga hanno contribuito al successo di Electronic Arts  8

Passaggi fondamentali, tra esperimenti e sbagli, verso un futuro più complesso

Rich Hilleman, veterano di EA, ha rivelato che i flop della software house su Amiga e 3DO hanno costruito il successo del publisher rispettivamente su SEGA Megadrive e Playstation.

Sono state macchine transizionali fondamentali che hanno fatto da ponte, per EA, tra le vecchie tecnologie e console capaci di far girare esperienze grafiche complesse a partire dalla grafica per arrivare al sonoro. Due campi di prova, in sostanza, anche se i fan delle due macchine non saranno entusiasti di sentirne parlare in questi termini.

Fonte: Eurogamer