Mass Effect 3: la patch rischia di rendere il titolo ingiocabile  161

Serve la patch della patch

Stando alle lamentele di diversi utenti su Twitter e sui forum ufficiali del gioco, l'aggiornamento di Mass Effect 3 rilasciato ieri da BioWare potrebbe comportare un piccolissimo inconveniente, sia nella versione Xbox 360 che in quella PS3 (anche se quest'ultima in misura minore).

Quale? Be', il gioco potrebbe non avviarsi più, andando in crash durante il caricamento del menù principale.

BioWare ha dichiarato di essere cosciente del problema (e ci mancherebbe) e ha chiesto l'aiuto degli utenti per capire come risolverlo.

Nel frattempo alcuni hanno trovato dei modi per aggirare il crash: avviare il gioco disconnettendosi prima da Xbox Live, ripulire la cache del sistema e scambiare i dischi durante il caricamento. Purtroppo non si tratta di sistemi universalmente validi e per molti non hanno funzionato.

Non ci resta che aspettare una nuova patch, sperando che arrivi il prima possibile.

Una domanda polemica è d'obbligo: ma l'uscita delle patch su console non è più lenta rispetto al PC perché i sistemi di certificazione fanno controlli più accurati garantendo una maggiore qualità? Questa di ME3 ha dei problemi enormi, la 1.5 di Skyrim ha dei problemi... sarà...

Fonte: eurogamer.net