Train Simulator 2012La classifica dei peggiori DLC 

Gli otto peggiori DLC della storia

Dorkly ha stilato un'interessante classifica dei DLC a pagamento meno giusti o appetibili dell'intero panorama videoludico.

Immancabile l'armatura per il cavallo di Oblivion, precursore delle microtransazioni superflue, superato però, e giustamente, dai Color Pack di Street Fighter III: Third Strike che, a pagamento, si limitano a cambiare un colore nella skin di personaggi bidimensionali. Emblematica la presenza del pack Extra Levels di Beautiful Katamari che sblocca quattro livelli già presenti sul disco.

In testa, a pieno diritto, Railworks: Train Simulator 2012. Certo, sappiamo che si tratta di un titolo costruito per essere puntualmente arricchito da pacchetti di ogni tipo, ma il numero di micro add-on è tale da richiedere 1387.52 euro per poter godere dell'esperienza completa.

Fonte: Dorkly

TI POTREBBE INTERESSARE