Steam - La nuova beta consente il download in remoto  13

Ubiquità digitale

Un interessante aggiornamento è stato applicato da Valve al client di Steam, la sua piattaforma di digital delivery per PC e Mac.

Attivando la più recente versione beta del client è possibile utilizzare la funzionalità di download in remoto, che consente di scaricare i giochi a distanza da qualsiasi dispositivo con connessione a internet. Ovviamente, è necessario avere il proprio computer di casa accesso e connesso a internet: in tal caso, da qualsiasi postazione sarà possibile loggarsi al servizio e selezionare l'acquisto, il download e l'installazione di un qualsiasi prodotto per poi trovarlo scaricato (o comunque con il download già avviato) sul proprio computer principale.

Si tratta indubbiamente di una funzionalità interessante, anche vista la grande quantità di dati che spesso è necessario scaricare, e che sembra perfetta per essere inserita nell'app ufficiale di Steam sui dispositivi mobile, sulla quale però non è ancora disponibile.